venerdì 22 giugno 2012

Camilla inventa una favola: La fata Camilla

Come ho già scritto, anche Camilla, Mariangela e Giovanni hanno inventato una propria favolina, che io ho trascritto al pc sotto loro dettatura.
Camilla è una bambina molto dolce e peperina, metodica, razionale ed in generale poco fantasiosa.
Per lei questo compito non è stato semplice. Ma, pensa e ripensa, ha inventato un personaggio comunque originale (le sorelle, prima di lei, si erano dedicate a fiorellini) e riversato nel suo racconto tutto ciò che la appassiona.
La fata Camilla la rappresenta molto nelle sembianze (è una bimba molto vanitosa: le piace tantissimo farsi bella!), è più grande di lei (uno scricciolino tutto pepe) e, soprattutto, vuole molto bene al suo fratellino Giovanni, con cui ha un rapporto davvero speciale...
La fata è stata poi rappresentata da tutti i bimbi: prima colorata con i pennarelli, poi ristampata e dipinta ad acquerello. Tecnica che ha reso sicuramente molto di più la delicatezza e la dolcezza del personaggio.


La fata Camilla
C’era una volta una fata di nome Camilla.
Era grande e bella: aveva i capelli biondi, gli occhi marroni e una bella bocca sorridente. Poi aveva un vestito azzurro lucido, un cappello a punta e una bacchetta fatta a stella. Ed anche le ali!
Un giorno la fata Camilla fece una magia a un bimbo che si chiamava Giovanni: lo fece volare nel cielo. 
Lui era felice e guardava le nuvole.
E vissero tutti per sempre felici e contenti.

Camilla
Margherita

Mariangela

Giovanni



N.B: nella fata rappresentata da Giovanni, dalla bacchetta magica escono tante stelline, al di sopra delle quali si intravede il bimbo Giovanni che vola...

Edit: La Fata Camilla è diventata anche un giocattolo!

2 commenti:

  1. Brava Camilla.... I disegni sono bellissimi e anche a me piacciono molto dipinte ad acquerello...E' bello vedere dei fratelli che si vogliono molto bene... Anche i miei bimbi si adorano, però ogni tanto si creano dei piccoli conflitti che per fortuna riescono a superare da soli. Un saluto affettuoso a tutta la famiglia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, Rossella, l'armonia familiare è davvero preziosissima. I miei bimbi, stando sempre insieme, sono molto molto uniti. A volte bisticciano per la scelta di un gioco da fare, per un giocattolo o per un cartone animato da scegliere. Ma sono nuvolette piccolissime e passeggere: l'accordo lo trovano sempre. In questo, aiuta molto l'equilibrio dei vari caratteri fra loro.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...