sabato 4 febbraio 2012

San Biagio



Dettato: SAN BIAGIO
VESCOVO E PATRONO
Ieri, 3 febbraio 2012, era il giorno di San Biagio, Patrono dela nostra città.
San Biagio era un Vescovo orientale, vissuto nel III secolo dopo Cristo e morto martire intorno all’anno 316, in Armenia.
Oltre che Vescovo, era anche medico e curava tutte le persone che stavano male.
Era amato dai suoi fedeli per i molti miracoli che faceva per guarire le persone.
Il miracolo rimasto più famoso fu la guarigione di un bambino che aveva inghiottito una lisca di pesce e stava per soffocare.
Sua madre lo portò da San Biagio, che gli accarezzò la gola facendogli il segno della croce ed improvvisamente il bambino sputò la lisca e si salvò.
Nella nostra tradizione noi veneriamo San Biagio come protettore contro le malattie della gola.


San Biagio - da colorare
Edit: con questo post, partecipiamo ai "Teachable moments" di Palmy.

3 commenti:

  1. Ciao! Sono arrivata qui dal blog di 6cuori. Ho una bimba di 15 mesi e cercando in internet qualche attività interessante da fare con lei ho scoperto un mondo che non conoscevo!
    Ti faccio i complimenti, sia per la tua bella famiglia (adoro le famiglie numerose e spero di averne anch'io una un giorno!), sia per lo stupendo lavoro che fai ogni giorno con i tuoi figli!
    Continuerò a leggerti e a fare tesoro delle tue ideee per poterle un giorno mettere in pratica anch'io :-)

    RispondiElimina
  2. Il 3 febbraio a Catania cominciano i festeggiamenti di sant'Agata, la nostra patrona, la cui memoria cade il 5 febbraio...

    RispondiElimina
  3. @ Autumn: Ben arrivata e grazie tante!
    @ Palmy: anche noi abbiamo una certa devozione per Sant'Agata, patrona anche di un paesino qui vicino! Son proprio giorni di festa, questi!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...