g

g

mercoledì 22 febbraio 2012

Come in un brutto film

Questo è un post molto diverso dai tanti pieni di pasticci, lavoretti ed allegria.
E' un post di ringraziamento a Chi, stamattina, ha protetto PapàGiorgio, facendo sì che un bruttissimo incidente in auto non si risolvesse in tragedia.
E' un post di condivisione e di richiesta di una o tante preghiere per lui, che ora è ricoverato in ospedale, a 30 km da noi.
Con un'amnesia che non gli fa ricordare il suo nome, luogo di nascita e lavoro.
Che, fino ad un paio d'ore fa, non gli permetteva di riconoscere nemmeno suo padre nè di ricordare il volto di sua madre.
Che, a diverse ore dall'incidente, lo vedeva consapevole di avere tanti bimbi da crescere... e poi, progressivamente, 3 femmine e due maschi... e poi, ancora, a riuscire a descriverli, senza però ricordarne i nomi... 
E' un post di ringraziamento alle persone che l'hanno soccorso, estraendolo dall'auto distrutta e fumante. ed, in particolare, a quella persona che, alle 7,38 di stamane, si è presa la briga di avvertire telefonicamente una moglie incredula e scettica.
E un post di saluto alla nostra mitica Kia Carnival, che oggi ci ha detto addio per sempre, dopo aver fatto di tutto per proteggere il suo padrone, tra air bag, scocche e cinture di sicurezza...
E' un post che non avrei mai pensato di scrivere, ma avrebbe potuto raccontare una storia ben peggiore.
E' un modo di ricordare e ringraziare Iddio per un Mercoledì delle Ceneri che nessuno di noi dimenticherà mai, ma che ci ha dimostrato l'amore delle persone che davvero ci vogliono bene.
Al mio maritino che, poco fa, è riuscito a mandarmi un sms di ricordi riaffioranti, tanti auguri!

16 commenti:

  1. un pensiero a te e ai bambini anche da parte mia!!!
    mi spiace non poter far niente fisicamente, da sola sarà dura!
    buona fortuna.....

    RispondiElimina
  2. Vi abbraccio forte forte e un augurio di buona guarigione a papàGiorgio.

    RispondiElimina
  3. auguri di pronta guarigione a Papa'Giorgio ed una vagonata di energia positiva per tutti voi

    RispondiElimina
  4. @ Tutte: Vi ringrazio davvero di cuore. Tra un'oretta uscirò per andare da lui. Pare davvero che la memoria stia tornando. Vi aggiornerò in serata.

    RispondiElimina
  5. Forse qualcuno penserà che è stato il destino, ma io come te credo che c'è Chi ci protegge. E' stato protetto tuo marito e tutta la vostra famiglia da una grande tragedia. Vedrai che tutto si sistemerà per il meglio e rimarrà solo un grande spavento.
    U forte abbraccio anche da parte mia

    RispondiElimina
  6. Un grande abbraccio. Ho un marito che tutti i giorni rischia la vita per lavoro e la mia paura più grande è di ricevere una telefonata del genere. Auguri di pronta guarigione a papàGiorgio!

    RispondiElimina
  7. Cara Elly,
    papàGiorgio e tutta la vostra famiglia è nelle mie preghiere.
    So bene quanto può essere difficile gestire contemporaneamente un marito malato e tanti bambini: hai chi ti può aiutare?
    La nostra mamma che è in Cielo vi protegga e sollevi ogni vostro carico.
    Un abbraccio forte
    Daniela

    RispondiElimina
  8. Che spavento... Non trovo le parole adatte, ma una grandissima preghiera per tutti voi e un forte abbraccio...
    S.

    RispondiElimina
  9. Non so proprio che cosa dirti....sono rimasta senza parole leggendo questo post.....le nostre preghiere saranno per PapàGiorgio, affinché guarisca presto e per te, per trovare la forza di affrontare questa situazione.
    un grosso abbraccio da tutta la nostra famiglia.
    Laura

    RispondiElimina
  10. SIAMO A CASAAAAA!!! E lui si è ripreso! Un giorno terribile, per fortuna passato. Ancora grazie a tutte quante. Più tardi, vi racconterà Giorgio...

    RispondiElimina
  11. E' da un pò che non sono connessa e solo ora ho letto quello che vi è capitato. Immagino la paura e sono davvero felice che ora possiate godervi la ritrovata tranquillità a casa!
    Ero passata anche per dirti che c'è un premio da me quando vuoi :).
    Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  12. Elly...leggo solo ora di questo terribile spavento...di questo incidente che sicuramente vi ha messo a dura prova...però sono sicura che vi ha ancora una volta unito sempre più...Vi abbraccio!!

    RispondiElimina
  13. @ 6cuori: è così bello poterne parlare allegando smiles sorridenti!!! Ora la nota dolente è la ricerca di una "nuova" maxi-auto usata...

    @ LaCasettaDelleIdee: Grazie per le tue parole... ed anche per il premio!!!!

    @ Mariuccia: Sei sempre carissima.... grazie di cuore!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...