lunedì 4 aprile 2016

Lavoretti di primavera 2016


Anche per la primavera, come già per l'autunno e l'inverno, ho proposto ai bambini di realizzare un lavoretto a tema stagionale, mettendo loro a disposizione tutti i materiali presenti in casa e lasciandoli completamente liberi di progettare, fare e disfare.

Così, anche questa volta, ognuno di loro si è diretto verso tecniche proprie e diverse luno dall'altro.
Margherita ha scelto di realizzare un quadretto con la macchina da cucire.
Ha assemblato alcuni fiorellini di pannolenci rosa  e delle foglioline verdi fustellate con altre forme di pannolenci ritagliate... fino a comporre un delicato alberello fiorito. Un fior di pesco che, guardandolo alla fine, richiama il nostro albero gigante delle stagioni.

Camilla ha realizzato un collage unendo formine fustellate di carta ed un prato di pannolenci.
Poi, ha decorato fiori e farfalla a suo piacimento con i pennarelli e completato con la scritta a timbrini. 


Mariangela ha scelto di impegnarsi in un collage più articolato, disegnando su carta colorata in tinte pastello vari soggetti primaverili, poi colorandoli con i pennarelli, ritagliandoli ed andandoli ad inserire in una vera e propria "scenetta di rinascita ed affetto", unendo anche qualche elemento in feltro (l'erba ed il fogliame). 

Giovanni ha dapprima scelto di dedicarsi ad un acquerello, un tramonto primaverile nelle tinte e calde e nelle sfumature che gli piacciono tanto.

Poi, vedendo i fratelli, è venuta voglia anche a lui di cimentarsi in un collage, con tecnica mista tra elementi fustellati e disegnati da lui...

Anche Tommaso ha scelto un collage misto tra formine, disegni, pennarelli, timbrini...


Per Camilla e Giovanni, continua anche il lavoro di ideazione, disegno e descrizione scritta dei mesi dell'anno personificati.
Ecco qui i disegni di Marzo 


e Aprile

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...