sabato 31 agosto 2013

Lavoretti sulla montagna per i più piccoli


Oggi torno indietro nel tempo, precisamente a Gennaio 2010, per mostrarvi tre semplici lavoretti sulla montagna da proporre a bimbi piccolini. I miei, allora, erano 4, ed avevano tra i 15 mesi ed i 4 anni e mezzo d'età. 
Il blog, allora, non esisteva, ma noi facevamo già "scuola in casa", realizzando tante attività e lavoretti e, seppur in maniera meno sistematica di oggi, seguendo una programmazione per macro-argomenti, partendo dall'interesse dei bambini.
Questi sono tutti lavoretti veloci e molto tattili, da realizzare e toccare, adatti per un percorso sensoriale tanto importante per bambini in età nido-primi anni di scuola dell'infanzia. Per tutti e tre occorrono carta, colori a tempera e materiali vari da incollare con colla vinilica.

1 - Montagna dipinta con fiori e prato di carta crespa.
Occorrente:
- Foglio di carta bianco A4
- Colore a tempera marrone o grigio
- Carta crespa colorata
- Colla vinilica
- Pennelli

Procedimento:
- Su un semplice foglio A4, tracciare il contorno di un'alta montagna.
- A questo punto il bambino potrà colorare l'interno della montagna con la tempera marrone, cercando di riempire bene gli spazi interni ed evitando di uscire dai contorni. Questa è un'attività semplicissima ma molto utile per bimbi dai 2 ai 3-4 anni, perchè sviluppa l'attenzione, la concentrazione e la coordinazione oculo-manuale.
- Intanto, ritagliare (o far ritagliare ai bimbi più grandini) delle semplici forme di carta crespa colorata: una striscia verde leggermente ondulata per il prato, un cerchio giallo per il sole, una nuvoletta azzurra, qualche fiore colorato.
- Una volta asciutto il colore, i bambini potranno decorare la montagna incollando le varie sagome di carta crespa con colla vinilica e pennello .



2 - Montagna collage
Occorrente:
- Foglio di carta A4 sui toni dell'azzurro (o verde acqua)
- Carta roccia (quella per le montagne del presepe)
- Carta deserto (con polvere di sughero) o carta vetrata marrone
- Gomma crepla gialla
- Colla vinilica
- Colla stick
- Pennello
- Colore a tempera bianco

Procedimento:
- Disegnare le varie sagome su materiali diversi.
Noi abbiamo pensato alla carta roccia per le montagne, alla carta deserto per il suolo ed alla gomma crepla gialla per il sole.
- Ritagliare (o far ritagliare ai bimbi più grandicelli) le varie sagome (montagne, terra, sole).
- A questo punto, i bambini potranno comporre il quadretto a collage, giocando con colla la vinilica ed i vari materiali.
- Per ultimo, dipingere un po' di neve sulla cima delle montagne, con la tempera bianca.


3 - Funghi di montagna
Occorrente:
- Foglio bianco A4
- Colore a tempera verde
- Spugne
- Funghi ornamentali in legno/sughero/compensato/truciolato/cartoncino. (Si trovano, soprattutto in autunno, nei negozi per casalinghi, anche low-cost, in cartoleria ed in alcuni supermercati)

Procedimento:
- Dipingere lo sfondo del "bosco" con colore a tempera e spugne
- Lasciar asciugare
- Spennellare il retro di un grande fungo con abbondante colla vinilica ed incollarlo sul prato.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...