domenica 29 aprile 2012

Torta di primavera: le margherite e le fragoline

Dopo il lavoro svolto sulla favola "Le margherite e le fragoline", questa storia si è trasformata in un coreografico dolce da realizzare tutti insieme.
Il tempo dell'anno, a casa nostra, viene scandito, tra l'altro, da una torta speciale per ogni stagione. Che faccia pasticciare allegramente i bambini in cucina e, nel contempo, insegni loro qualcosa sui frutti e gli elementi di quel periodo. Il punto di partenza è sempre una mattina di spesa al mercato, dove i bambini possono vedere concretamente la variopinta distesa dei frutti e degli ortaggi di stagione. La primavera è il tempo delle fragole: belle, buone e rosse.
Ma anche tempo di margherite, fiore-simbolo della stagione e nostro filo conduttore, in questo periodo.
Così, qualche giorno fa, i bambini hanno preparato -quasi completamente da soli-  una bella serie di margherite-meringhe. Torta gelato per preparare la quale hanno montato a neve prima diverse chiare d'uovo, poi, a parte, la panna. Una volta miscelato delicatamente i composti -ecco qualche mio piccolo aiuto- si sono divertiti poi tanto a sbriciolarvi dentro una bella quantità di spumini. Poi, tutto è stato versato in stampi e stampini e posto in in freezer per una notte.

Intanto, abbiamo preparato le corolle-biscotto.
Ed anche un bel vassoio di portata foderando prima con carta crespa gialla e poi con cellophane trasparente (riciclato dalle uova di Pasqua) il coperchio di una grande scatola di cartone. 
Poco prima di servire, ecco l'attività primaverile vera e propria: un bel momento in cui ogni piccolo cuoco-pasticcere si è divertito a lavare e stagliuzzare pezzetti di fragola che, intere, sono andate a comporre il nostro grande vassoio (...) di margherite e fragol(ine) mentre, tagliate e zuccherate, hanno accompagnato le fette di torta.
Il tutto, accompagnato -neanche a dirlo- da un bel numero di assaggi ed assaggini...
Non ci crederete, ma a noi questa versione de "Le margherite e le fragoline" è piaciuta particolarmente!!! :)


8 commenti:

  1. Una meraviglia... chissà che buona!
    Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  2. Sembra buonissima! Anche a noi piace tanto pasticciare un cucina, tra qualche giorno prepareremo la torta per il compleanno di papà :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie a tutte e due! Buona settimana a voi e buon compleanno al papà della Bionda! Tra l'altro, anche noi oggi siamo in piena festa: oggi è il compleanno di Camilla e ieri quello di Tommaso!

    RispondiElimina
  4. mi stupisco sempre nel vedere come i tuoi bimbi siano abili in cucina, ma anche come tu riesca a giostrarti bene, poi con tutto da rassettare!!!!
    complimenti!!!!
    e buon 1 maggio..

    RispondiElimina
  5. i pasticci in cucina sono i miei preferiti, voi avete tirato fuori una torta strabella

    RispondiElimina
  6. Ancora grazie. Devo dire che il nostro pasticciare insieme in cucina, ormai, è abbastanza collaudato e, pian piano, si sta evolvendo in un cucinare vero e proprio. Per questo dolce, poi, si è inserito nel gruppo anche Tommaso che, compiuto l'anno, è stato "promosso" a pasticciatore ufficiale!

    RispondiElimina
  7. Anche ai nipotini piace moltissimo pasticciare/creare in cucina... i tuoi piccoli sono favolosi e la torta deve essere squisita... ed io ne ho preso (virtualmente)una fettina!!!
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te ne avremmo offerta anche concretamente una bella fetta... peccato per la lontananza!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...