domenica 22 aprile 2012

Acquerelli: paesaggi primaverili


Ecco qui altri acquerelli primaverili realizzati nei giorni scorsi.
Questa volta, il nostro modello è stato il paesaggio dipinto qui sotto. (L'ho trovato tempo fa in rete, e purtroppo  non ricordo più l'autore...)

Come per altri "lavori" in passato, ho affiancato i bambini tracciando un mio disegno in contemporanea a loro, in modo da -soprattutto- aiutarli ad orientarsi nello spazio-foglio.
Il "disegno guidato" sta diventando un'attività sempre più piacevole e collaudata anche per i più piccoli che, disegnando ciò che ha appena tracciato la mamma, si sentono sicuri e riescono a produrre immagini anche piuttosto complesse ed articolate.
Più libertà è stata lasciata loro a disegno tracciato quando, acquerelli e pennelli davanti, ognuno di loro ha scelto e miscelato a piacimento le varie tonalità di colore. 
Il risultato è, nel complesso, piuttosto armonico, nonostante le tonalità un po' "eccessive". 
Ma, in fondo, la primavera è proprio un'allegra esplosione di colori, no?

Margherita
Camilla

Mariangela

Giovanni
 

2 commenti:

  1. dico solo: OOOOOOOOOOH...
    ti posso mandare i miei (figli a lezione)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, si potrebbe fare uno scambio didattico: qualche acquerello in cambio di uno dei tuoi magnifici esperimenti scientifici...!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...