martedì 7 marzo 2017

Il calendario della Quaresima 2017


Quest'anno, dopo tanto che ci pensavamo, abbiamo realizzato per la prima volta un nostro calendario della Quaresima.
L'idea è venuta da una considerazione molto semplice: si fa sempre il calendario dell'Avvento, ma se la Pasqua è, per noi cattolici, la festa più importante dell'anno, perchè non scandire anche la sua attesa?
Certo, il tempo di Quaresima è/dovrebbe essere un tempo di raccoglimento, preghiera, riflessione, digiuno, fioretti (noi li facciamo ancora), ma la Pasqua è autentica gioia, per cui vogliamo attenderla al meglio.
Per questo nostro primo calendario abbiamo scelto un lavoretto semplice, un cartellone con il consueto  meccanismo del conto alla rovescia.
Quindi, su un Bristol color verdino (come l'erbetta di primavera) abbiamo pensato di disporre un fogliettino colorato (di quelli piccoli e quadrati, da appunti veloci), in alternanza, con tutti i giorni della Quaresima, dal Mercoledì delle Ceneri al giorno di Pasqua. Scoprendo o riscoprendo che i Quaranta giorni della Quaresima sono in realtà 45 (il 46° foglietto è il giorno di Pasqua).
Siamo partiti dall'idea di scrivere tutto a mano, ma il risultato poco ordinato non ci convinceva... quindi abbiamo stampato foglietto per foglietto, indicando - oltre alla data e ai giorni mancanti - anche i giorni più significativi: Mercoledì delle Ceneri, i giorni della  Settimana Santa, la Pasqua.

Li abbiamo poi incollati in ordine, incolonnandoli per colore (noi avevamo a disposizione 6 tinte).



Per ultimo, abbiamo fustellato 45 cuoricini da carta di tanti colori e fantasie diverse e, con un rotolino di nastro adesivo di carta, abbiamo applicato un cuoricino su ogni foglietti, cercando di alternarli in modo gradevole tra loro e abbinarli al colore di sfondo. 




Sul giorno di Pasqua, un piccolo disegnino simbolico realizzato da Mariangela: una colomba con rametto d'ulivo.
Eccolo tutto intero!

Mercoledì scorso il conto alla rovescia è cominciato: come già per l'Avvento, ogni giorno un bimbo, a turno, stacca il cuoricino e poi lo applica ai lati, sopra sotto il cartellone, scoprendo quanti giorni manchino alla Pasqua e se quel giorno sia particolarmente significativo. Semplice, ma significativo, quello che volevamo!

3 commenti:

  1. Proprio una bellissima idea.
    I cuoricini sono il risultato più appropriato. ... bello da vedersi che riempie il gli occhi e il cuore.
    Grazie un abbraccio buona quaresima.
    Bea

    RispondiElimina
  2. Dal vivo è ancora più bello....siete speciali !!!

    RispondiElimina
  3. Trovo sia davvero una bellissima idea!!!complimenti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...