martedì 28 maggio 2013

Gita al Parco Natura Viva


Oggi vi racconteremo la nostra ultima gita tutti e 7 insieme.
Risale a sabato 13 aprile 2013, una settimana esatta prima di...
Su esplicita e reiterata richiesta dei bambini -ci eravamo già stati due anni fa- siamo tornati al Parco Natura Viva di Bussolengo (VR).
Questo parco-zoo è estremamente conosciuto nel nord Italia, per cui non starò a raccontarvi più di tanto a parole. Piuttosto, possono parlare le tante foto scattate, anche se tecnicamente lasciano alquanto a desiderare.
E poi, come sempre, i temi-pensieri dei bambini (in particolare, forse, quelli di Giovanni...) ed i loro disegni.

La sezione "preistorica": la preferita da Giovanni e Tommaso, con tutte quelle "statue" di dinosauri!

Lo Zoo-Safari, da percorrere con l'auto: un'emozione grandissima e taaanta meraviglia!


Il ricordo più bello di quella giornata: la nostra ultima foto di famiglia:

Ed ora: la parola ai bambini!!!

Tema di Margherita
Gita al Parco Natura Viva
Sabato scorso io, la mia famiglia, la nonna L. e la nonna C. siamo andati al Parco Natura Viva.
Dopo due ore di macchina siamo arrivati.
Una volta lì abbiamo visto: fenicotteri, cammelli, panda rossi, una tigre grandissima di cui non mi è piaciuto molto lo sguardo, dei cavalli preistorici che si chiamano “przwalalski” e tanti altri animali che mi sono piaciuti moltissimo.
Dopo aver camminato a lungo abbiamo trovato un parco giochi con una tettoia sotto la quale abbiamo fatto il nostro pic-nic.
Dopo il pic-nic siamo tornati indietro fino alla macchina e siamo entrati nel Parco Safari.
Nel Parco Safari abbiamo visto: ghepardi, leoni, un rinoceronte bianco, quattro giraffe che mi sono piaciute moltissimo!
Gli animali che mi sono piaciuti di più sono stati il panda rosso e le giraffe.
Io sono rimasta estasiata dai meravigliosi colori dei pappagalli, dall’eleganza delle giraffe e dalle tantissime specie di animali.
A me è sembrato di entrare nella savana!
È stata una giornata veramente indimenticabile.


Pensieri di Camilla
Gita allo zoo safari
Sabato sono andata allo zoo con la mia famiglia e abbiamo guardato gli animali: la tigre, il cavallo, il panda rosso, il ghepardo.
Mi è piaciuta la giraffa perché ha il collo lungo.
È stata una bella giornata perché c’era il sole.


Pensieri di Mariangela
Gita allo zoo safari
Sabato scorso io e la mia famiglia siamo andati allo Zoo safari e abbiamo visto  tanti animali bellissimi.
Abbiamo visto i panda rossi, i cavalli, i cammelli, i fenicotteri, la tigre, il leopardo, delle scimmiette, dei pappagalli, un orso, le tartarughe giganti e anche un occo dall’elmo, che è un uccello a cui sembra che sia rimasto un uovo sulla testa.
Poi abbiamo visto un animale col naso lungo della famiglia dei procioni e anche l’ocelot.
Abbiamo camminato e abbiamo trovato un piccolo parco giochi dove abbiamo giocato un po’ e quando è stato il momento del pic nic abbiamo mangiato tutti insieme.
Nel pomeriggio abbiamo fatto il giro con la macchina a vedere altri animali: zebre, leoni, giraffe, rinoceronti, iene, caprette e un ghepardo.
Gli animali che mi sono piaciuti di più sono stati il panda minore e le scimmiettine con i baffoni.


Pensieri di Giovanni
Gita allo zoo safari
Sabato sono andato allo Zoo Safari con la mia famiglia: papà, la mamma, Margherita, Camilla, Mariangela e il mio dolcissimo fratellino Tommaso.
Abbiamo visto i fenicotteri, i cammelli, i cavalli, le tigri, i panda minori, i cocchi dall’elmo, il pappagallo, l’orso, il leopardo delle nevi.
Abbiamo visto soprattutto i rinoceronti, che erano bellissimi ed anche i leoni, che erano fantastici!
C’erano i camaleonti, le giraffe, poi c’erano tante caprette: una mamma capretta, un piccolo capretto, papà capra, che era una capra anche lui, e poi scimmiette e le scimmiette con i baffi, i tamarini imperatori, che erano buffissimi: avevano i baffi e sembrava che avessero i baffi di un imperatore, per quello che si chiamavano così!
Poi abbiamo visto anche le statue di dinosauri: c’erano quelle di tirannosauro, quelle di spinosauro, di argentinosauro, di pteranodonte, della tigre dai denti a sciabola e c’era anche un dinosauro che sembrava un po’ uno struzzo e uno che sembrava essere un tacchino!
Io guidavo tutti con la cartina: mi ero messo addosso il marsupio, il cappello, gli occhiali da sole, proprio un vero esploratore!
Poi c’era anche un parco e abbiamo fatto un delizioso pic-nic tutti insieme, che era buonissimo: c’era la Coca Cola da bere, e poi panini, tramezzini, streghette…
È stato davvero bellissimo andare allo zoo safari, però è ancora più bello tornare nella nostra adorata casetta. 

13 commenti:

  1. Nessuno toglierà mai ai vostri figli la felicità che hanno vissuto.
    La sentiranno sempre. Anche nel più grande dolore. E la ritroveranno in tutte le felicità che proveranno in futuro, nelle felicità che nonostante tutto permetti loro di assaporare ogni giorno.
    Siamo stati anche noi al parco natura viva lo scorso anno. D'ora in poi rivedendo le nostre foto sarà impossibile non pensare anche a voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Pippi House, per questo bellissimo commento. Sembrerà quasi strano ma, oltre alla felicità già vissuta, i miei bambini continuano ad essere felici anche ora. La loro capacità di elaborazione -evidentemente priva di tante sovrastrutture e pregiudizi propri del mondo adulto- gli ha permesso di continuare a godere delle piccole e grandi cose belle della vita di tutti i giorni, serbando per il papà tanta stima, tantissimo affetto ed una dolce nostalgia.

      Elimina
  2. Un post a quest'ora che regalo! ! Bellissima gita anche a noi piacerebbe visitare questo parco! Un bacio zia Simo

    RispondiElimina
  3. Stima, affetto e una dolce nostalgia.
    Vorrei tanto avere la capacità dei bambini di affrontare le cose. I tuoi bambini sono creature meravigliose ma l'input per la loro serenità viene comunque da mamma e papà.
    Mi batte forte il cuore guardando la vostra fotografia di famiglia e non ho più davvero parole ( ma solo tante emozioni) per esprimere la mia ammirazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me é come scrive Catia...
      un abbraccio

      Elimina
    2. Vi ringrazio tanto. La vostra vicinanza è così tangibile da essere di forte consolazione.

      Elimina
  4. Che bella gita, anche noi con il caldo (quando arriverà) abbiamo in programma una gita allo zoo-safari. I pensieri dei tuoi piccoli sono proprio belli e l'atmosfera che esce dal tuo racconto è speciale. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Monica! Vedrai che lo zoo-safari piacerà tanto anche a voi!

      Elimina
  5. Se i bimbi sono così sereni il merito è di chi li ha cresciuti così! Sei BRAVA!

    Ecco, questa volta non ti dico cosa mi ha commossa, ma ti dico cosa mi ha fatto scoppiare a ridere :-) Il pensierino di Giovanni "papà capra, che era una capra anche lui". Adoro come i piccoli vedono il mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Autumn, questo buffo passaggio dei pensierini di Giovanni anche a me è piaciuto particolarmente! Per i bimbi tutto è immediato ma allo stesso tempo niente è ovvio...

      Elimina
  6. Un bellissimo e dolcissimo post... sei davvero una mamma speciale.
    Con tanto affetto.

    RispondiElimina
  7. Hai dei figli fantastici ..... Merito dei genitori.... Non finirò mai di dirti che sei una mamma speciale .... Baci. Rossella.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...