sabato 25 maggio 2013

I pulcini carini

Eccoci al racconto di primavera ideato da Mariangela.
Anche questo, come già quello di Margherita, ha per protagonista una famiglia di pulcini nella loro fattoria.
La primavera fa da sfondo ad un raccontino fresco, leggero e colorato, come la sua piccola autrice.
E, soprattutto, c'è l'aspetto "sociale" di un contesto ricco di rapporti, di empatia e gioia condivisa.
Una comunità unita in cui tutti gioiscono del dono della nascita dei cinque piccoli pulcini e fanno festa come un'unica famiglia.
Sempre per la serie: home-schooling e problemi di socializzazione....
Come per gli altri racconti, anche questo è stato illustrato da me e colorato dalle bambine; Margherita ha anche disegnato le varie scenette. (I disegni sopra sono i miei, colorati da Mariangela; quelli  sotto sono disegnati e colorati da Margherita).
Anche Mariangela, come Camilla, ha poi usato il proprio raccontino come testo per un dettato.

I pulcini carini
C’era una volta una fattoria dove tutte le mamme avevano partorito i loro piccoli, tranne la gallina.

Lei era molto triste per questo.

Un bel giorno di primavera, però, la gallina fece delle uova: erano cinque belle uova grosse e paffute.
Dopo qualche giorno nel pollaio si sentirono degli strani rumori: e trac! e pum! e trac!

Erano nati i pulcini!

Quel  giorno papà gallo con la sua voce chiamò tutti a vedere i loro splendidi piccoli.
Tutti arrivarono nel pollaio per ammirare i loro cari pulcini: vennero cavalli, mucche, pecore, agnelli, oche e conigli.
I fiori fiorivano in una splendida primavera e una tiepida arietta di primavera  entrava nel pollaio.


Per l’occasione tutti fecero una grande festa e ballarono e cantarono tutta la notte.



Anche per questo racconto, mettiamo a disposizione il testo: I pulcini carini - testo
e le illustrazioni da colorare, con didascalie in stampatello maiuscolo: I pulcini carini - Con immagini da colorare

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...