giovedì 25 ottobre 2012

Facce di zucca, per decorare la tavola d'autunno

Quest'anno abbiamo pensato di realizzare, con i bambini, un pranzo speciale per ogni stagione dell'anno. 
Il pranzo della domenica, quello che ci vede a tavola tutti insieme, nonni e zii compresi.
Il pranzo dell'autunno è stato preparato per domenica scorsa.
Dato che la preparazione di quello che per noi è stato un vero "evento" ci ha impegnati e rallegrati parecchio, ho pensato di dividere in più post le varie fasi.
Oggi, quindi, inizio col mostrarvi un nostro uso creativo della zucca, prodotto tipico di questa stagione.
Una bella zucca grande ed arancione, di quelle predisposte un po' ovunque per Halloween, festa che non ci appartiene affatto, è stata da noi trasformata in un simpatico personaggio tutto al femminile: la ZUCCA ZITA. Poi, un po' per par condicio nei confronti dei maschietti, un po' per prolungare l'attività e dare un compagno a Zita, ecco un'altra zucca, stavolta più piccola e nostrana, trasformata in pupazzetto maschio: ZENO. (Si sente che Camilla e Mariangela sono alle prese con la lettera zeta, in questo periodo?).
Ora passiamo ai dettagli.

Per realizzare la  zucca Zita e suo marito Zeno, abbiamo semplicemente utilizzato: 
- un po' di cartoncino bianco per gli occhi
- cartoncino rosso per bocca e guance
- cartoncino nero per le ciglia
- pennarelli, per i dettagli degli occhi
- carta crespa, gialla (in due tonalità differenti) per i capelli
- colla vinilica
- un bel nastro rosso.

Il procedimento è talmente semplice, da non richiedere spiegazioni, oltre alle immagini qui sotto.

Ed ecco a voi la Zucca Zita:


... e la Zucca Zeno:

Qui teneramente insieme:

Che cosa c'entrano queste zucche con il nostro pranzo dell'autunno?
Beh, sono state confezionate per diventare dei simpatici e coreografici centrotavola, ovvio!!!

Nel prossimo post, vi parleremo della nostra tavola dell'autunno e di altri preparativi per il nostro pranzo.

Con questo post, partecipiamo al mercoledì dell'arte di Priorità e Passioni dal tema: "Colore alla natura".

8 commenti:

  1. Che simpatiche queste zucche!
    E che tenerezza vedere il biondissimo Tommaso che partecipa :-) Anche Agnese ha una passione per la colla :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già, l'ometto biondo ora è sempre più parte attiva delle nostre scorribande, culinarie e non!

      Elimina
  2. carinissime!ormai ci stupite davvero con effetti speciali!chissà quali leccornie avete preparato...gnam gnam.. mammaSimo

    RispondiElimina
  3. @ CartaCanta: grazie!!!

    @ MammaSimo: che carina! Sto lavorando sulle foto della preparazione del pranzo: sono tante e tutte un po' "pasticciose"...!

    RispondiElimina
  4. Complimentoni si vede che vi divertite alla grande,bravi!!

    RispondiElimina
  5. Belleeeee!!!!!
    Zita è proprio bella e Zeno molto simpatico!
    Bravi bimbi e..come diventa grande Tommaso!!
    Bacio

    RispondiElimina
  6. cfhe meraviglia queste zucche sono allegre e simpatiche. Grazie di aver partecipato.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...