giovedì 15 marzo 2012

Decorazioni di primavera: fiori coloratissimi

La primavera in arrivo e le tante ore a contatto con la natura, ci hanno messo una gran voglia di decorare un po' tutta la casa, rendendendo il più possibile l'idea dei prati bellissimi di questa stagione, pieni di verde e di fiori di tutti i tipi e colori.
Allora... ci siamo dedicati,a sprazzi, per diversi giorni, alla realizzazione di grandi fiorelloni, partendo da semplicissimi disegni simmetrici.
Fogli A4 piegati a metà, una utile opera di ricalco ed ecco, come per magia, apparire tulipani, boccioli di rosa, primule, violette, campanule, bocche di leone e fiori fantasiosi...

Poi, via a colorarli, in un'immane impresa di pasticci vari con i colori a tempera. 

Immane perchè, alla quantità già di per sè notevole, abbiamo aggiunto un "lavoro doppio", anzi, quadruplo!
Sì, perchè, per realizzare grandi fiori quadri-dimensionali, ogni elemento è stato dipinto in fronte-retro e poi replicato: cioè, due fiori uguali, per forma e colore (4 facce), ne formano uno.
Semplicemente, una volta completamente asciutti su ogni lato, si ripassa pressando bene la piega già fatta per disegnarli. Poi, ogni coppia floreale può venire assemblata pinzando con la puntatrice gli angoli tra loro: ed ecco un bel fiore, dai petali e dalle foglie "sporgenti"!!!

A questo punto, i fiorelloni sono stati "issati" sui fili già pendenti dal soffitto della cameretta, dando vita ad un coloratissimo prato, sulla testa dei bambini!




Altri fiori, ma stavolta solo pitturati "di faccia", sono poi andati a decorare la porta di casa...

Ed altri ancora sono finiti sul muro d'ingresso, insieme alla scritta "primavera, composta e colorata da Camilla e Mariangela -che si divertono sempre più a "giocare" con le lettere dell'alfabeto- con la collaborazione di Giovanni.


Intanto, Margherita ha potuto approfondire il concetto di "figure simmetriche", anche in geometria. Ma, di questo, vi parlerò un'altra volta...

Qui sotto, i nostri "modelli", disegnati un po' da me, un po' dai bambini...



Edit: con questo post, partecipo al Mercoledì dell'arte di Priorità e Passioni sul tema: "I mille volti della carta"

8 commenti:

  1. * Fantastica la cameretta con tutti quei bellissimi fiorelloni appesi... hai sempre delle idee super originali!!!
    * scusa se non ti ho risposto prima ma non avevo letto il tuo commento alla favoletta Le margheritine e le fragoline perchè (stranamente) era finito nello spam.
    * questa favoletta era piaciuta anche a Alessandra di Dal cielo in su che le aveva dedicato una delle sue bellissime illustrazioni
    * sarò ben felice che tu la inserisca nel vostro progetto primaverile, e sono curiosa di vedere come...
    Baciotti ai tuoi cuccioli e tante gioiose giornate a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
  2. Ma dove lo trovi il tempo? Ecco, forse proprio perché non andate a scuola... Io ho fatto foglie e fiori, da appendere sull'albero, e non siamo ancora riusciti a farlo.. Spero nel week-end!

    RispondiElimina
  3. @ Nonnanna: grazieeee! Aspettavo proprio il tuo consenso per metterci all'opera!

    @ Cristina: il tuo "Ma come fai a far tutto?" è emblematico! Del resto, sì, il tempo-scuola viene impegnato in mooolti modi diversi: il contatto con la natura, i lavoretti, la cucina e l'educazione artistica ne fanno parte integrante.

    RispondiElimina
  4. mi sa che questi fiori proverò a farli anch'io... belllli!

    RispondiElimina
  5. Sono contenta che vi siano piaciuti!

    RispondiElimina
  6. Che tripudio di colori! Bellissimi e allegri, appesi al soffitto sono una meraviglia. Vedere tutti quei pennelli all'opera mi fa proprio piacere. Grazie per aver condiviso questa idea super primaverile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per questa bella opportunità!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...