sabato 26 novembre 2011

Tempo d'Avvento

Queste sono giornate piene ed intense, tra impegni esterni vari e tanti preparativi. 
Domenica sarà il primo giorno d'Avvento e noi ci siamo preparati così.
Per la prima volta ho realizzato un calendario dell'Avvento tutto nostro. Non è particolarmente originale, ma a noi piace tanto: sacchettini rossi ed oro luccicosi alternati, tutti in ordine cronologico ( Camilla e Mariangela stanno imparando i numeri e la loro successione), contenenti ognuno 4 cioccolatini o carmalle o dolcetti ed un bigliettino con su scritte le attività proposte per quella giornata, tutte inerenti il Natale.
Il tutto attaccato con simpatiche mollette natalizie ad un lungo filo, in alto in cameretta.
La base sarà la Storia del Natale illustrata. Quasi ogni giorno i bambini più piccoli coloreranno e Margherita disegnerà una "scena del Natale". 
Per questo, l'ingresso di casa è stato tappezzato da 4 enormi cartelloni -per ora bianchi, con solo una semplice cornicetta colorata realizzata da loro- che andranno riempiendosi, giorno dopo giorno.
Poi ci saranno i brani del Vangelo delle quattro domeniche d'Avvento, alcune poesie, racconti e filastrocche. Così il tempo d'Avvento, tempo dell'attesa per eccellenza, sarà un tempo, insieme, attivo e contemplativo. Qualcosa i bambini prenderanno (il dolcetto quotidiano) e qualcosa daranno, faranno: il disegno, il dettato, la poesia, la preghiera, gli addobbi, i lavoretti di Natale... 
Sarà un tempo ricco di spunti di riflessione e di cose belle da fare re preparare... nell'attesa del Bimbo Gesù, che nascerà per noi e per tutti. 



1 commento:

  1. Che bei preparativi avete fatto per questo avvento!non vedo l'ora che pubblicate i disegni:)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...