venerdì 11 dicembre 2015

Tanti cuori rossi per il nostro albero di Natale

Quest'anno, oltre alle decorazioni per la porta, la sala e le pareti, oltre al calendario dell'Avvento, alle decorazioni per a tavola e ai lavoretti per amici e parenti (vi mostreremo tutto un po' alla volta) io ed i bambini abbiamo deciso di rinnovare ed innovare anche l'albero di Natale ed il presepe.
Il motivo principale, quello che ha innescato l'inizio di questi lavori che sono andati a modificare i due elementi principali e  più tradizionali della casa a Natale, è stata la presenza del nostro micetto Pepe: a 5 mesi, il  gattino è un vero terremoto, un tornado di allegra energia che passa e travolge tutto nei suoi momenti di "mattarella", come dice Camilla.
Ragionando sulla cosa, abbiamo pensato che mettere a disposizione del gattino il presepe pieno di muschio e statuette e l'albero ridondante di tutte le palline e le decorazioni realizzate nel corso degli anni scorsi, ognuna frutto di dedizione ed impegno e legata a ricordi preziosi ma spesso delicata e fragile, sarebbe stato poco sensato. 
Allora, ci siamo messi all'opera per realizzare qualcosa di gradevole ma nel contempo non troppo delicato.... e, come spesso accade, la necessità aguzza l'ingegno: le idee, moltiplicate per 6, sono fioccate numerose e varie, ed i risultati che stiamo ottenendo stanno meravigliando e divertendo un po' tutti.
Oggi vi facciamo vedere il nostro albero di Natale.
La struttura è quella che usiamo tradizionalmente: un grande albero sintetico alto oltre due metri.
Per decorarlo, abbiamo pensato a tanti, tantissimi cuoricini tutti rossi.
Innanzitutto, abbiamo acquistato diversi fili di lucette rosse a forma di cuore.
Poi, utilizzando della gomma crepla rossa glitterata, i bimbi hanno fustellato tanti cuoricini rossi con la  Big Shot.

In ogni cuore è stato fatto un forellino con l'apposito perforatore ed infilato un gancetto (anche di questo, si è occupato totalmente Tommaso).

Intanto, io ho realizzato tanti fiocchi, tutti rossi o oro e luccicanti. Anche su ognuno di questi abbiamo applicato un gancetto.

L'8 dicembre, come da tradizione, tutti insieme siamo poi andati a costruire l'alberone (essendo tanto grande, è una struttura da comporre ramo per ramo, fila dopo fila) e a decorarlo.

Nei lavori in corso, non sono mancate irruzioni feline...

Ed ecco qua il nostro albero finito!

Nel prossimo post  vi mostreremo il nostro presepe, che quest'anno a noi piace tantissimo!!!

6 commenti:

  1. Bellissimissimo, che albero pieno d'amore.
    Ma anche il piccolo Pepe si è fatto coinvolgere che simpatica la foto con lui tra i rami.
    Immagino quanto si possa divertire con il nuovo gioco.
    Come sempre grazie della condivisione.
    Bea e pupi

    RispondiElimina
  2. Ma che bello! Posso sapere dove avete trovato quel filo di lucine rosse a cuore? Mi ricordano delle lucine che avevo molto tempo fa e non ho mai più trovato....
    A presto, Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Le lucine le abbiamo acquistate presso un grande magazzino low-cost locale...

      Elimina
  3. Siete unici e pieni di amore!
    Non vedo l'ora di vedere il vostro presepe e anche di rivedervi!
    Un caro saluto
    Michela

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte!
    Scusate il ritardo nella risposta, ma questi sono giorni davvero intensissimi.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...