martedì 13 novembre 2012

Bosco d'autunno, tra funghi e castagne

Anche questo autunno, complici molte giornate di sole, ci ha offerto l'occasione per diverse gitarelle e scampagnate alla scoperta della natura.
Una delle più piacevoli è stata sicuramente quella nel bosco delle Betulle, nei pressi di Zocca (MO).
Ci eravamo già stati la scorsa estate, ripromettendoci di tornare in altri momenti dell'anno per osservare dal vivo i cambiamenti della natura nelle diverse stagioni. E così è stato.
Questa volta abbiamo percorso un lungo tratto di castagneto, entrando davvero nel vivo dei profumi e dei colori autunnali. 
Un bel pomeriggio limpido ci ha permesso di esplorare il bosco ammirando lo spuntare di una quantità enorme di funghi di diverse qualità...

E di entrare nel vivo di un argomento da approfondire, poi, nei giorni seguenti: la castagna.
I bambini si sono divertiti un mondo ed entusiasmati nella raccolta di questi doni d'autunno, tanto da protestare a più voci al momento di rincasare.
Siamo, comunque, tornati a casa con una gran quantità di castagne, tutte da gustare -con immensa soddisfazione - sia bollite che arrostite.


Il giorno dopo ogni bimbo si è ritratto intento nella raccolta delle castagne nel bosco...
Margherita

Camilla
Mariangela

Giovanni

Per altre attività didattiche a tema, rimando al prossimo post.

3 commenti:

  1. Siete davvero una forza!
    Che belle foto, qui è da un po' che non si vede un cielo limpido così!
    Un abbraccio
    Ale Mammadibea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo la cosa più importante: passa a trovarmi che ho un premio per te.
      Un abbraccio
      Ale Mammadibea
      http://wwwmammadibea.blogspot.it/2012/11/e-arrivato-un-dardo.html

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...