lunedì 15 agosto 2011

Giochi col ghiaccio: "Ma io volevo il ghiaccio caldo!!!"

Caldissimo Ferragosto trascorso in città, tra Messa, pesca di beneficenza presso il locale santuario mariano, banda che suonava e la solita semplice allegria tutt'attorno.
Però, nel pomeriggio, la cucina di casa si è trasformata in piccolo laboratorio degli esperimenti.
Sì, perchè continua il nostro viaggio alla scoperta dell'acqua: questa volta abbiamo affrontato i primi cambiamenti di stato dalla materia, trasformando l'acqua da liquida a solida, e poi assistendo al suo ri-liquefarsi. I bambini hanno preparato, il giorno prima, diverse vaschette, sacchetti-gelo ed anche bicchieri pieni d'acqua, imparando a dosarne la quantità in base allo spazio da riempire. Poi il tutto è stato riposto nel congelatore.
Di lì, l'attesa di una notte, con sbirciatine varie di controllo. E, finalmente, la nostra acqua si è magicamente trasformata, con l'aiuto del freddo, in tanti cubettini di ghiaccio.
"Ma... è freddissimo!" tutti insieme.
"E' tutto dulo!" (Giovanni non ha ancora la erre).
brrrrrr!
"Ohhhh... ma... è scivolosissimo!" Margherita
"Che bel freschino!" Camilla
"Posso assaggiarlo, mamma? Com'è buono il ghiaccio! Sembra neve!" Mariangela che, già in inverno, aveva mostrato una particolare predilezione per gli assaggini freddissimi.
"No, non mi piace, è troppo freddo! Ma io volevo il ghiaccio caldo!" Giovanni, in versione Brontolo.
Travasi in qua e in là, cubetti passati di mano in mano e di contenitore in contenitore... poi ghiaccio "condito" con sciroppo di ciliegie... troppo dolce, troppo freddo.... "Buono! sembra un gelatino! me ne dai ancora???"
"Uhhh, una granatina dolce dolce!"
"Sembra lo sciroppino che ci dai tu, papà!"
"E adesso? Cosa facciamo? Si sta sciogliendo tutto!"
"Beh, potremmo pitturare con il ghiaccio, usandolo come un buffo pennello!" dico io.
Proviamo con il rosso, poi con il giallo.... i grandi cubettoni ex bicchieri scivolano a meraviglia sui fogli, impasticciandoli ben bene
Idea: facciamo un bel mare blu!
Ed ecco tempera blu spalmata col ghiaccio... l'effetto acquoso è assicurato!
Schizzi d'acqua colorata un po' ovunque... "Tutti in doccia, bambini! il gioco è finito!"
"Bello, mamma lo facciamo ancora?"



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...