venerdì 16 gennaio 2015

I libri di Margherita: Papà Gambalunga

Oggi parlerò di "Papà Gambalunga"un libro che ho letto circa due anni fa; anche il disegno l'ho fatto a quel tempo.

PAPÀ GAMBALUNGA

DATI EDITORIALI
Titolo: Papà Gambalunga
Autore: Jean Webster
Casa Editrice: Giunti Junior
Numero di pagine: 141
GENERE DEL LIBRO
Romanzo
LUOGHI DELLA STORIA
America, college

TEMPO DELLA STORIA
Inizio 1900
PERSONAGGI PRINCIPALI
Jerusha detta Judy, Papà Gambalunga, Julia Pendlenton, Selly McBride, Jerius Pendlenton e altri personaggi minori.

TRAMA
Jerusha Albott è una fanciulla di 17 anni che è cresciuta in un orfanotrofio.
Il suo destino sembra farla rimanere lì, quando un misterioso benefattore decide di diventare suo tutore perché ha letto un suo tema che gli è piaciuto molto e vuole farla studiare al college.
In cambio lui chiede una sua lettera al mese.
La ragazza al college si trova subito bene e le sue compagne di stanza sono Julia Pendlenton e Selly McBride.
Jerusha decide di chiamare il suo tutore “Papà Gambalunga”.
Lei al college si fa chiamare Judy.
Judy, però, non scrive a Papà Gambalunga solo una lettera al mese, ma tante!
Nel frattempo  Judy ha conosciuto Jeruis Pendlenton, zio di Julia.
Dopo una lunga amicizia Judy se ne innamora, ma rifiuta la proposta di matrimonio di Jeruis perché pensa che lui se ne pentirebbe.
Infine Judy scopre che Papà Gambalunga in realtà è proprio Jeruis.

COMMENTO PERSONALE
Lo stile delle lettere di Judy è molto dolce, appassionante e ti va dritto al cuore e questo rende la lettura molto piacevole.
Questo romanzo mi è piaciuto moltissimo, anche perché c’è di mezzo una storia d’amore e a me le storie d’amore piacciono tantissimo, così come mi piacciono le storie misteriose come questa.


Con questo post partecipo al "Venerdì del libro" di HomemadeMamma.

10 commenti:

  1. Ciao Margherita, sono Gaia la figlia di mamaf di OmenaPuu :).
    Ho un blog anche io, e da quando lo aperto che seguo il vostro, mi piace tantissimo, specialmente le foto delle torte che fate :).
    Sai anche io ho letto Papa Gambalunga, quando avevo piu' o meno la tua eta', e mi era piaciuto tantissimo. Mi piace un sacco seguire la tua rubrica di libri,perche' mi riporta indietro a quando avevo la tua eta' e leggevo i tuoi stessi libri, comunque bellissima rubrica, continua cosi <3. Gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!!
      Sono molto felice di averti conosciuta.
      Ho appena dato un'occhiata al tuo blog: è molto carino!!!!
      A presto e ciao
      Margherita

      Elimina
  2. Mi ricorda vagamente la storia di candy candy...... lo annoto per la mia bimba

    RispondiElimina
  3. Questo non lo conoscevo. Grazie per il suggerimento. Lo proporrò alla principessa di casa.

    RispondiElimina
  4. Ahaha Gaia mi ha preceduto ! Un bel libro, buona scelta :)

    RispondiElimina
  5. Grazie di cuore a tutte!!!!!!!!
    Siete davvero gentili.
    Margherita

    RispondiElimina
  6. Ho letto questo libro a 13 anni, in un viaggio con i miei nel Paese dei miei parenti. Non avevo portato niente con me per passare il tempo e così mi annoiavo. Un'amica di mia madre mi regalò questo libro...in spagnolo!!! Me lo lessi tutto d'un fiato e mi piacque moltissimo. Negli anni scorsi ho cercato la versione in italiano, per rileggermela...beh, niente a che vedere con l'altra: è tradotto male e hanno omesso alcune piccole descrizioni. Niente di fondamentale, ma si perdono dei particolari.
    Ho anche scoperto che esiste un seguito, "Caro Nemico", mai tradotto in italiano. Anni fa l'avevo trovato in inglese, sul web, e avevo provato a leggermelo. A parte la difficoltà (ma rimane un buon esercizio per imparare la lingua) non è così bello come il primo e Judy è un personaggio marginale. Chissà se ho il file da qualche parte. Ricordo di averlo stampato, ma chissà dov'è finito. Se ti interessa però, dimmelo, con calma provo a cercarlo.
    Flavia

    RispondiElimina
  7. Libro che non conoscevo, ne prendo nota per mia figlia. Complimenti Margherita per il tuo consiglio di lettura! Ciao

    RispondiElimina
  8. Passo al volo per annunciarvi con gioia la nascita della mia piccola Adele!
    E' arrivata veloce come un fulmine lunedì 12 gennaio.
    Un bacione a tutti voi!

    Luana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella notiziaaa!!!! Ben arrivata, piccolina!!!! Grazie, cara Autumn, per averci avvertiti!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...