giovedì 27 marzo 2014

Mosaico di chicchi di caffè e fiorellini di pasta cruda per l'albero della primavera

Come chi ci segue già sa, quest'anno stiamo realizzando, per ogni stagione, un albero a mosaico, utilizzando materiali naturali - per lo più "mangarecci" - che richiamino il più possibile i colori e le forme della stagione.
Come supporto-sfondo, abbiamo scelto la plastica ondulata, in pannelli della misura di 50 x 50 cm, perchè è rigida e può, quindi, sostenere anche un certo peso. 
Per il nostro albero della primavera, abbiamo deciso di dipingere il pannello bianco con spugnature di colore acrilico, così da creare uno sfondo con il cielo ed il prato dei colori tipici di questa stagione: un bell'azzurro tenue ed un verdino tenero tenero.

Per il nostro albero, invece, abbiamo pensato di unire due elementi tipici dell'alimentazione italiana: pasta e caffè.
Caffè in chicchi per dare l'effetto-legno a tronco e rami dell'albero:

Pasta cruda, per i fiori e le foglie di primavera: formato "fiorellini" e  "radiatori" come foglie.

In pratica, i bimbi hanno dipinto su tutti i lati tranne uno i fiorellini che abbiamo usato come timbri per gli alberelli: la maggior parte con colore acrilico rosa, altri in colori diversi e sgargianti: giallo, arancione e rosso. 
I radiatori, invece, sono stati trasformati in foglie, con un bel verdino.

Una volta asciutti, siamo passati alla realizzazione del nostro mosaico.
Per prima cosa, abbiamo tracciato la sagoma di un albero spoglio sul nostro pannello, con un gessetto.

Poi abbiamo riempito il disegno con un generoso strato di colla vinilica.
Di lì, i bimbi hanno iniziato a comporre il loro albero partendo dal tronco e dai rami, cosparsi, poco per volta, di tanti chicchi di caffè.  

Dopo aver completato "lo scheletro" dell'albero, siamo poi passati ai fiorellini , spennellati di colla sul lato non colorato e poi fissati uno ad uno sull'albero e poi sul prato. 

In ultimo, abbiamo infine disposto le foglioline. Poi il tronco stato cosparso di nuova colla ed il tutto è stato messo a riposo in orizzontale, fino a completa asciugatura.


Ed ecco il nostro albero finito!!!


3 commenti:

  1. Ci piace proprio tanto grazie per la bella idea un caro saluto Beatrice e pupi

    RispondiElimina
  2. E' davvero bello, e voi siete sempre una meraviglia.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...