sabato 1 ottobre 2011

Intorno all'acquario e al mondo marino

L'esperienza della gita all'acquario ha dato inizio ad una serie di attività volte a saldare il ricordo, approfondire le conoscenze dei bambini, soddisfare la loro voglia di fare, creare, raccontare.
Già prima di andare, come avevo accennato, ci eravamo cimentati piuttosto a lungo sull'argomento. Soprattutto con immagini, filmati e piccoli racconti volti a "presentare" ai bambini le varie specie marine nelle loro caratteristiche principali.
Tra questi, per i più piccoli, "Storie da un minuto in fondo al mare" di Matt Wolf, Dami editore.
Una serie di raccontini brevi brevi e molto semplici, perfetti da leggere la sera, tra il bagnetto e la nanna, o per un momento di coccola, attenzione, condivisione.
Poi, nell'ultima settimana, la riepilogazione è passata attraverso il colorare pesci di tutti i tipi (stampati da http://www.pianetamamma.it/) per poi ritagliarli ed incollarli su un grande cartellone-acquario, ciascuno vicino alla propria foto.
E ancora, diversi dettati, disegni a pennarelli e ad acquerelli.
In preparazione -nel vero senso della parola- altri dolci pesciolini...
Camilla

Mariangela

Margherita
Il grande cartellone-acquario

Margherita

Camila

Mariangela

Giovanni



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...