venerdì 16 marzo 2018

I libri di Margherita: 9 Novembre



9 NOVEMBRE
DATI EDITORIALI
Titolo: 9 novembre
Autore: Colleen Hoover
Casa Editrice: leggereditore
Numero di pagine: 308

GENERE DEL LIBRO
Romanzo rosa.

TRAMA
Fallon è una ragazza molto graziosa ma terribilmente insicura per via delle cicatrici impresse dal fuoco sul suo corpo a causa del gravissimo incendio di cui è rimasta vittima nella casa del padre quando aveva sedici anni.
Ben è bello, sensibile e dolce, ma un rimpianto che lo tormenta.
Entrambi sono insicuri e hanno bisogno di sentirsi amati per quelli che sono.
Quando per caso si incontrano al ristorante e Ben interviene in aiuto di Fallon durante una litigata con suo padre, facendo finta di essere il suo fidanzato, capiscono che non riusciranno più a stare l’uno senza l’altro.
Il problema è che quella sera Fallon deve partire da Los Angeles alla volta di New York, dove ha intenzione di trasferirsi.
Per questo dovranno separarsi dopo pochissime ore che si conoscono.
Appena prima che lei parta, all’aeroporto, stringono un patto: non si scambieranno né numeri di telefono né e-mail, e vivranno ognuno la propria vita, ma si incontreranno una volta l’anno a New York il 9 novembre, giorno in cui si sono conosciuti e anche anniversario dell’incidente che ha segnato la vita di Fallon.
Si incontreranno per cinque anni di seguito.
Per superare la separazione Ben, aspirante scrittore, le promette che scriverà un libro su di loro.
Così, attraverso una vita separata per 364 giorni l’anno, passandone insieme solo uno su 12 mesi, Fallon e Ben potranno mettere alla prova i loro sentimenti.
Scopriranno che l’amore è più forte di tutto, che né le cicatrici sul corpo di Fallon né la dolcezza di Ben sono un ostacolo, ma che anzi sono quello di cui hanno bisogno l’uno per l’altra...
Ma se un segreto improvviso entrasse improvvisamente nelle loro vite, distruggendo il loro amore?
E se non fossero le persone che si erano aspettati di essere?
Perché, forse, dietro quelle cicatrici si nasconde una storia…


COMMENTO PERSONALE
Questo libro mi è piaciuto veramente molto.
I due protagonisti sono perfetti; ho adorato Ben, così diverso da altri protagonisti di romanzi d’amore scontati che ho letto: non è un duro, non vuole essere sexy a tutti i costi, non pensa alle ragazze come a un oggetto e non desidera che siano perfette.
Non ci mette nemmeno un minuto a vedere oltre esse, a capire quello che c’è sotto la pelle segnata di Fallon.
E’ dolce, sensibile, affettuoso e insicuro, è divertente e con molto senso dell’umorismo, fa sempre ridere Fallon e in questo modo la mette a suo agio.
Sono due anime affini, e il loro, anche se può sembrarlo, non è un colpo di fulmine: è un amore che è esistito da sempre, non fondato sulla mera attrazione fisica ma su qualcosa di più profondo: capiscono subito di avere la medicina per l’anima ferita l’uno dell’altra.
E poi sì, a quel punto, dopo essersi conosciuti, allora certo che si desiderano, ma non è il classico “amore-da-spiaggia”, basato su nulla e poi dimenticato: il loro è un amore che dura nel tempo, temprato dalla pazienza, dall’attesa e dalle riflessioni.
Non è neppure un amore platonico o sempre uguale: è una storia fresca, ma non per questo perde di bellezza.
Mi sono piaciuti i colpi di scena inaspettati, che hanno sconvolto totalmente la storia.
Lo consiglio.


Con questo post partecipo al  "Venerdì del libro" di "HomeMadeMamma".


1 commento:

  1. Che emozione sai che il 9 novembre è la data del mio fidanzamento?
    Sapevo che Biagio Antonacci aveva inciso un cd con la nostra data, ora anche il libro...lo cercherò di sicuro .
    Grazie Chiara

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...