domenica 7 febbraio 2016

Disegni e decorazioni "Inside out"

Tra gli interessi comuni ai miei figli, negli ultimi mesi, c'è il cartone animato Disney Pixar "Inside out".
Le cinque emozioni - Gioia, Rabbia, Paura, Disgusto e Tristezza - hanno da subito conquistato i bambini che, tra ottobre ed oggi, si sono divertiti a colorarle e disegnarle più volte, ora spontaneamente, ora aiutandosi seguendo i sempre carinissimi tutorial di  Easy drawing.
Ve li facciamo vedere volentieri, anche perchè questi disegni sono il preambolo del prossimo post, che pubblicheremo martedì grasso.

MARGHERITA ha dapprima disegnato tutti i personaggi...
Poi ha pensato di realizzare un "ritratto" del suo personaggio preferito, seguendo questo tutorial e poi colorando il disegno con gli acquerelli.


CAMILLA ha dapprima scelto di limitarsi a colorare una delle immagini ufficiali...
Poi, pochi giorni fa, ha deciso di "buttarsi" disegnando di proprio pugno - aiutata dai suggerimenti del fumettista di casa - tutti i personaggi...


e poi Gioia, il suo personaggio preferito, seguendo in parte il tutorial di Easy drawing:


MARIANGELA ha disegnato le cinque emozioni...
.... e poi ritratto Gioia, sempre aiutandosi con il tutorial
.

GIOVANNI ha da subito scelto Rabbia, che ha rappresentato da solo
...
in gruppo...

...e, proprio oggi, ancora da solo, seguendo questo tutorial e poi colorando ad acquerelli

Per lui e per le sorelline, anche una rapida scorsa dei nomi delle emozioni in inglese...
Anche Tommaso, ormai "piccolo di casa non più piccolo" si è cimentato in diversi disegni.
Guardate che progressi in pochi mesi, da ottobre a febbraio.
15 ottobre 2015 
13 gennaio 2016
Oggi pomeriggio, sempre seguendo il tutorial di cui sopra...

7 febbraio 2016

In occasione del periodo carnevalesco, abbiamo poi deciso di usare le facce di Inside out come maschere decorative da appendere lungo il soffitto.
Abbiamo quindi ricavato e stampato le immagini in formato A4, ciascuna doppia, su due diversi fogli in modo da formare un fronte-retro.
Poi, ogni faccia è stata colorata. Noi abbiamo usato i pastelloni Woody, sempre molto piacevoli e rilassanti.
Una volta colorati, i disegni sono stati sovrapposti e fatti combaciare in fronte-retro, poi plastificati e ritagliati.
Così, belli lucidi, rigidi e coloratissimi, sono stati appesi ai due fili che corrono lungo il soffitto della nostra sala. 


E dopo tutto ciò... indovinate un po' da cosa ci siamo travestiti quest'anno per carnevale???

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...