venerdì 25 settembre 2015

I libri di Margherita: La bambina che leggeva i libri


Oggi vi parlo di un libro che mi aveva colpita ed attirata molto per titolo e copertina ma che poi...

LA BAMBINA CHE LEGGEVA I LIBRI
DATI EDITORIALI
Titolo: La bambina che leggeva i libri
Autore: Pierdomenico Baccalario
Casa Editrice: Fanucci Editore
Numero di pagine: 275
GENERE DEL LIBRO
Romanzo
LUOGHI DELLA STORIA
Valle d’Aosta, Domutull, casa di Naquet, terme romane, locanda, campo di battaglia, bosco, torre diroccata, abazia di Sant’Orso, gola rocciosa, Biblioteca, casa del signor Antonino.

TEMPO DELLA STORIA
Indefinito

PERSONAGGI PRINCIPALI
Naquet, Bayard, Barras, Jaizir, Jara, Hengist, il barone Rotari, Elfrida, Maugrisse, i Magiari, Oddus, Arienne, Domitilla, cioè la bambina che leggeva i libri, il signor Antonino e altri personaggi minori.   

TRAMA
Questa storia è narrata dal signor Antonino, anziano signore abitante di un piccolo paese alpino che racconta la sua storia a una bambina, Domitilla, che ha vinto il premio di migliore lettrice dell’anno e per questo è detta “la bambina che leggeva i libri”.
La storia del signor Antonino è una storia di eroi, di battaglie, di sangue e di fantasia, dove il bene cerca di trionfare sul male, riuscendoci soltanto alla fine.

COMMENTO PERSONALE
Questo libro non mi è piaciuto.
I capitoli sono tutti scollegati e si passa da un fatto all’altro.
La fine mi è piaciuta un po’ di più.
Io di solito, quando un libro mi piace, lo leggo in qualche giorno; a leggere questo, invece, ci ho messo più di due mesi!


Con questo post partecipo al "Venerdì del libro" di "HomeMadeMamma".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...