mercoledì 22 luglio 2015

Maxi mosaico-collage d'estate

Oggi vi mostro il nostro ultimo lavoro di grandi dimensioni: il maxi mosaico-collage che va a chiudere il ciclo delle stagioni di quest'anno.
Dopo l'autunno, l'inverno e la primavera, ci siamo dedicati al grande mosaico dell'estate.
Questa volta, abbiamo pensato di ambientare il tutto al mare, sulla spiaggia, in una delle tante gite in giornata delle nostre estati.
Abbiamo poi "smontato" le parti dell'ultimo collage realizzato (quello della primavera) che ci potevano servire: innanzitutto, i visi e le mani dei bimbi e di MammaElly, ma anche il cielo azzurro di primavera che,, spogliato degli alberi, avrebbe potuto trasformarsi in un bel mare, ovviamente, con i dovuti rattoppi.
A questo punto, i bimbi hanno iniziato a tagliare striscioline e quadrettini di carta:di colore azzurro tenue per il cielo, azzurro intenso per il mare e giallo-oro per la sabbia.

E' poi venuto il momento più divertente: far indossare i costumi da bagno ai nostri personaggi! 

Mariangela ha  preferito mettersi in mare: lei è la nostra "bimba acquatica" e adora nuotare!

Una volta incollati mamma e bambini di carta, ci siamo quindi muniti di taaanta pazienza e, pezzettino dopo pezzettino, siamo andati a comporre il nostro maxi mosaico.
Per arricchire ulteriormente e vivacizzare il nostro paesaggio, abbiamo intanto composto ed aggiunto tanti altri elementi: un grande sole, un ombrellone colorato, tanti pesciolini con occhietti mobili, secchielli e palette.

Camilla

Giovanni
 Margherita

Mariangela

Tommaso

MammaElly






Ed ecco il lavoro finito!!!


P.s. La settimana prossima, vi racconteremo le nostre avventure montane.

2 commenti:

  1. Davvero un progetto "grande" in ogni senso! Bello e simpatico l'effetto finale.
    un caro saluto e buon weekend!
    Sybille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima: in effetti, il progetto - seppur articolato su quattro stagioni - è stato forse troppo grande (proprio fisicamente, a livello di dimensioni e spazi da riempire) tanto da risultare, alla fine, un po' noioso...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...