venerdì 17 luglio 2015

I libri di Margherita: Tutto il cielo possibile

Oggi vi parlerò del primo romanzo "da grandi" e contemporaneo che ho letto, ormai un anno fa.

TUTTO IL CIELO POSSIBILE
DATI EDITORIALI
Titolo: Tutto il cielo possibile
Autore: Luigi Ballerini e Benedetta Bonfiglioli
Casa Editrice: Piemme Freeway
Numero di pagine: 204 (e-book)

GENERE DEL LIBRO
Romanzo
LUOGHI DELLA STORIA
Casa di Adele, Latteria, passato.

TEMPO DELLA STORIA
2013, 1999, 1996, 1990.

PERSONAGGI PRINCIPALI
Adele, Lorenzo, lattaio, mamma di Adele, padre di Adele, Paolo e altri personaggi minori.

TRAMA
Adele è una ragazza di 17 anni che vive con la madre, dato che il padre è morto quando Adele era ancora piccola.
Un giorno di pioggia Adele si rifugia in una latteria insieme ad un ragazzo a lei sconosciuto: Lorenzo.
Adele e Lorenzo sono l’una l’opposto dell’altro: Adele è riflessiva e adora leggere, Lorenzo è un ragazzo tutto muscoli e niente cervello, a prima vista, ma in realtà dolce e sensibile.
Piano piano i due fanno amicizia e la loro amicizia si trasforma forse in qualcosa di più.
Adele e Lorenzo in questo bar-latteria fanno un viaggio nel tempo, ritornando nel 1999, 1996, 1990.
Tornando indietro negli anni, Adele scopre una misteriosa verità: il padre, da tutti creduto morto da tempo, è in realtà vivo ma gravemente malato.
La storia  si conclude con un tenero bacio tra Adele e Lorenzo.

COMMENTO PERSONALE
Questo è il primo romanzo “da grandi” che leggo.
All’inizio mi ha un po’ frenata l’uso di troppe parolacce ma, andando avanti, la lettura è diventata più scorrevole, tanto che l’ho letto in pochi giorni.
L’idea della latteria è stata  molto originale, come quella del viaggio nel tempo.


Con questo post, partecipo al "Venerdì del libro" di "HomeMadeMamma".

2 commenti:

  1. Dici che potrebbe piacere alla mia tredicenne? Mi lascia un po' perplessa l'abuso di parolacce al quale accennavi.

    Grazie
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,
      secondo me questo libro le potrebbe piacere.
      Andando oltre le parolacce,(dettaglio non molto importante se si guarda il "succo della questione") la storia è molto bella e rispecchia la realtà di oggi.
      Se lo leggerà, fammi sapere se le è piaciuto ! ;)
      Un abbraccio a te e a tua figlia

      Margherita

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...