venerdì 7 novembre 2014

Il piacere della lettura


Da oggi inizia una piccola rubrica dedicata ai libri letti da Margherita.
La introduciamo con questo suo tema.


Tema
Il piacere della lettura
Da ormai due anni ho scoperto il piacere della lettura.
Il libro che ha fatto scattare la scintilla è stato “Piccole Donne” che mi è piaciuto moltissimo e mi ha fatto immaginare me e le mie sorelle come le protagoniste del romanzo.
In due anni ho letto circa 45 libri!!!
Il genere di libro che preferisco è il romanzo, soprattutto se ci sono dei protagonisti femminili e storie d’amore.
Quando una storia mi piace in particolar modo, la divoro ovunque io sia e in qualunque momento della giornata, a volte anche di sera.
Se poi una storia mi cattura davvero, non mi fermo un attimo nella lettura, e leggo, leggo, leggo finchè non la finisco, come mi è successo con il romanzo “Matilde”, di 221 pagine, che ho letto tutto d’un fiato in un solo pomeriggio.
A me piace molto immaginare le scene descritte e quando ho un libro in mano mi immergo nella lettura in tal modo che non sento quasi quello che mi dicano i miei familiari!!!
Mi sono piaciuti moltissimi libri, per cui faccio fatica a sceglierne uno, ma in particolare mi sono piaciuti “Piccole Donne”, “Il piccolo Lord”, “La piccola principessa”, “Pollyanna”, “C’era una volta un gatto senza memoria”, “La saga degli sgraffìgnoli”, “Matilde” ecc.
Leggere mi piace perché è un bel passatempo e perché è rilassante.
Tramite la lettura ho arricchito moltissimo il mio vocabolario ed ho imparato ad essere più poetica e precisa nelle mie descrizioni.
Inoltre ogni personaggio può insegnarmi qualcosa che può tornarmi utile nella vita.
Ad esempio, il gioco della felicità di Pollyanna mi ha insegnato a cercare di guardare il lato positivo delle cose e prendere la vita con più leggerezza.
La lettura è uno dei miei passatempi preferiti e da essa è poi scaturita la mia passione nel scrivere storie a mia volta che finiranno poi in un mio libro, che “pubblicherò” alla fine di quest’anno scolastico: non vedo l’ora!


Da venerdì prossimo pubblicherò ogni settimana una scheda di lettura sui libri letti da me, seguendo l’esempio della mia amica Agnese e partecipando al Venerdì del libro di Homemademamma.

13 commenti:

  1. Brava Margherita ! Io oggi non so proprio cosa scrivere !!


    Agnese

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!
      Sei molto gentile!!!!
      A presto!

      Margherita

      Elimina
  2. trasmettere l'amore per la lettura è uno dei doni più grandi che si possano fare ai figli! Io ho sempre letto moltissimo: Ricordo la consolazione che ho ricevuto dai libri quando , ad appena 6 anni, sono stata ricoverata in ospedale e non era come ora, che i genitori possono trascorrere tutta la giornata con i propri bambini: no, i genitori potevano venire solo negli orari di visita, le ore erano eterne ed io leggevo!
    Sai margherita, anche io come te ho adorato " Piccole donne", avrei tanto voluto essere Jo!!!!
    E allora, se non li hai ancora letti, ti consiglio tutti gli altri libri dell'autrice, specialmente " Jack e Jill".
    Complimenti, mamma Ely! Un abbraccio Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il consiglio, ho letto molti libri della Alcott ma "Jack e Jill" no, lo ordineremo stasera!!!
      Anch'io un paio di giorni fa ho fatto qualche esame all'ospedale e ho portato con me un libro da leggere: il tempo passa davvero più veloce!
      Buona serata.

      Margherita

      Elimina
  3. Margherita assomiglia molto a me alla sua età! Anche io divoravo libri su libri e Piccole Donne era uno dei miei preferiti, anzi, lo è ancora! Se non lo ha già letto, le consiglio "Una ragazza fuori moda". sempre della Alcott, secondo me le piacerà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Seguendo il tuo consiglio ho letto "Una ragazza fuori moda" ormai oltre un anno fa: mi è piaciuto!
      Buona serata.

      Margherita

      Elimina
    2. :-) :-) :-) Sono andata a rivedere il vecchio post su "piccole donne" e mi sono resa conto che il libro te lo avevo già consigliato! Sono evidentemente una vecchietta che perde colpi, ma almeno ho dato un giudizio coerente! Felice che ti sia piaciuto!

      Elimina
  4. Brava Margherita e complimenti!
    La lettura è una finestra aperta sul mondo del linguaggio e della fantasia.
    Anche io non vedo l'ora di leggere le tue storie!
    Un abbraccio tutto per te "piccola donna" molto molto speciale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE, GRAZIE, GRAZIE!!!!!!!!!
      Margherita

      Elimina
  5. Ciao Margherita, che meraviglia! Anch'io da bambina adoravo leggere, mi hai ricordato tanto la mia infanzia di letture felici. Ti auguro di non perdere mai questo dono. Se posso consigliarti dei libri, sono quelli di Bianca Pitzorno, in particolare "Ascolta il mio cuore". A me piacevano moltissimo, spero anche a te. Con affetto, Giusi da Milano
    (ps seguo sempre il vostro bellissimo blog!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!
      Per ora ho letto solo un paio di libri di Bianca Pitzorno, ma non "Ascolta il mio cuore", provvederò!

      Margherita

      Elimina
  6. Brava Margherita, la lettura è uno dei grandi piaceri della vita. La mia bimba ha solo 5 anni e mezzo e leggo io per lei ma spero diventerà un'avida lettrice e una brava scrittrice come te.
    Siete una famiglia davvero in gamba e spero tantissimo che noi, che iniziero a fare homeschooling da settembre, sapremo rendere felice la nostra piccola come lo siete voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille da parte di tutti noi!!!
      Buon inizio di avventura!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...