lunedì 23 dicembre 2013

Lavoretti di Natale: cornici dorate con conchiglie

Eccoci ai nostri lavoretti natalizi di quest'anno che, come sempre, vi svelo in anteprima.
L'idea, anche questa volta è partita da lontano nel tempo: dalla calda estate e dalle nostre tante gite al mare. Allora, sulla spiaggia, vedendo i bambini sul bagnasciuga intenti a cercare e raccogliere conchiglie, ho pensato a questo lavoretto. Così li ho subito messi a parte di questo progetto, raccomandando loro di raccogliere tante conchiglie belle ed intere, di diverse forme e dimensioni.
Poi, in novembre, sono partiti i lavori.
Abbiamo ri-lavato accuratamente tutte le conchiglie, abbiamo eliminato quelle un po' scheggiate, e le abbiamo divise per genere e forma; da una parte "quelle riccioline, da un'altra "quelle a lumachina", da un'altra quelle più grandi e "classiche" (che abbiamo poi usato per gli angoli), da un'altra le cozze, poi le madreperle...
Intanto, in un negozietto "low-cost", ho acquistato 15 cornici di legno (sì, perchè i lavoretti, per noi, sono sempre in quantità:: ci piace regalarli a tutti quelli che ci sono vicini).

Passiamo all'occorrente ed al procedimento nel dettaglio.
Occorrente
- Conchiglie
- Cornice di legno (di balsa)
- Colla a caldo
- Spray color oro
- Colla glitterata oro
- Pennello
- Fogli di acetato trasparente
- Fotografia

Procedimento
- Incollare le conchiglie sulle cornici utilizzando la colla a caldo, partendo dai quattro angoli e facendo quanta più attenzione possibile alla simmetria. (La colla a caldo può, ovviamente, essere pericolosa nelle mani dei bambini: io li ho fatti provare stando attentissima, per coinvolgerli ed anche responsabilizzarli. Se volete stare più tranquilli, potete sostitituirla con colla vinilica, considerando poi maggiori tempi per l'asciugatura)

- Una volta asciutte, dorare le cornici con lo spray dorato proteggendo il piano di lavoro.
-Una volta asciutto "il fronte" della cornice, dorare anche i bordi, per un risultato più preciso ed accurato. (operazione adatta ad un adulto).

- Per rendere ancora più luccicanti le cornici, passare con un pennello piatto una mano di colla glitterata sull'intera superficie.

A questo punto la cornice sarà quasi pronta.

- Posizionare la foto all'interno della cornice, ritagliando un foglio di acetato trasparente delle stesse dimensioni della fotografia, così da proteggerla e creare l'effetto-vetro.(Per evitare un eccessivo effetto-specchio, consiglio di far stampare la foto su carta ruvida).


Finito il nostro lavorone, abbiamo incartato le nostre cornici "a caramella", con del cellophane trasparente.
Non so se riuscirò a postare altro prima di Natale.
Quindi, per ora, vi faccio tantissimi auguri!

6 commenti:

  1. Carissima Elly, passo per lasciare un augurio di Buone Feste, come sempre con tanti complimenti per i vostri bellissimi lavori!
    un abbraccio
    S.

    RispondiElimina
  2. ciao Ely
    bellissimo lavorett ... sei proprio una grande mamma!!!
    tantissimi auguri di buon Natale e di un nuovo anno pieno di serenità per te e per i tuoi bambini
    un abbraccio Patrizia

    RispondiElimina
  3. Anche noi vi auguriamo di trascorrere un Buon Natale.
    Vi mandiamo tanti abbracci ricchi di calore e di tanto affetto!
    Catia e Matilde

    RispondiElimina
  4. Sicuri che il natale sarà una grande festa ci uniamo agli auguri perché ogni giorno continui ad essere un pò speciale con tanta simpatia buon natale Beatrice

    RispondiElimina
  5. Splendidi come sempre i vostri lavori!
    Auguroni di buone feste a voi :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...