sabato 14 dicembre 2013

Imparare i numeri da 0 a 10 con Mamma Oca


Per introdurre ed imparare i numeri da 0 a 10 in classe prima, l'anno scorso abbiamo usato diversi ausili e strumenti.
Tra questi, ci è piaciuto molto partire dalle simpatiche storielle di "Mamma Oca insegna i numeri", un libro di Anna Casalis, illustrato da Tony Wolf, Dami Editore (gruppo Giunti) .
Le allegre filastrocche e l'ochetta in più in ogni pagina insegnano ai bimbi anche piccolini a riconoscere i numeri e a contare.
Prendendo spunto dalle avventure di Mamma Oca e delle sue ochette, io ho preparato alcune schede da colorare, di cui qui vi mostro solo un assaggino:

Se qualcuno avesse bisogno di spunti o materiale, può contattarmi in privato.

2 commenti:

  1. E per i più piccoli sui numeri hai mai fatto nulla.? Sono alle prese con un duenne che dice/chiede "uno? Sei?"solo questi due...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In specifico sulla discriminazione dei numeri, devo dire di no. Abbiamo sempre contato molto oggetti reali: sassolini, conchiglie, frutti nelle cassette, spicchi di mela, arancio, mandarino, maccheroni, ecc.
      Sui numeri abbiamo sempre iniziato da più grandini (4-5 anni), con il trenino dei numeri appeso alle pareti, le figurine, libri come questo....
      I miei figli sono sempre stati attratti più dalle lettere, che dai numeri.
      Magari, potresti provare a stampare e plastificare il trenino dei numeri: si può prestare benissimo anche ai giochi di bimbi piccolini: http://www.pianetascuola.it/risorse/media/primaria/adozionali/trenino_carduino_I/alfabetiere_carduino/numeri.htm

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...