mercoledì 27 novembre 2013

Alfabetiere con lettere da ripassare


Ho deciso di procedere con la pubblicazione dei nostri materiali andando in ordine crescente d'età.
Inizio, quindi, con un primo alfabetiere adatto per bimbi in età prescolare (4-5 anni).

Su ogni foglio, una lettera grande in maiuscolo da colorare e, al suo fianco, solo il disegno di un oggetto o animaletto che inizia con quella lettera.
Niente parole intere, troppo difficili e astratte per bimbi piccolini, nè minuscolo, nè corsivo.
Il tutto, così, risulta molto semplice ed intuitivo, per un primo approccio con l'alfabeto estremamente rilassato.
Sotto, un paio di righe della lettera da ripassare e, per chi vuole, anche due righe vuote, per cimentarsi con la prima scrittura a mano libera.


Ecco qui il nostro alfabetiere in formato pdf.

7 commenti:

  1. Ecco, in tema alfabeto, ti chiedo uno spunto: come fare per il corsivo e lo stampatello minuscolo? La mia bimba di 4 anni scrive in stampatello e lo leggiucchia. Ma il corsivo e lo stampato minuscolo non riesce a collegarli allo stampatello, per lei una a non è riconoscibile come A. Questo quando prova a leggere i suoi libri preferiti la scoraggia molto. Tu come hai fatto? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pippi! A quattro anni, è normalissimo riconoscere solo lo stampatello! Anzi, tua figlia è già parecchio avanti! Lo stampatello maiuscolo ha tratti netti e lineari, più semplici da tracciare e decodificare, e meno confondibili. Io ho proposto solo questo anche per buona parte della classe prima. Una volta acquisita la struttura della letto-scrittura, sarà poi naturale il passaggio alla lettura del minuscolo, e poi anche alla lettura e scrittura del corsivo. Per evitare frustrazioni, puoi scegliere libri in stampatello maiuscolo da far sfogliare a lei: ce ne sono anche per bimbi grandicelli di 5-6 anni, adatti proprio alle prime letture.
      Ci sono anche delle programmi di trasformazione dei testi da un carattere all'altro, che io ho usato moltissimo ed uso tutt'ora per Camilla. Ne parlerò tra qualche post

      Elimina
  2. Oppure prova le lettere smerigliate montessoriane. La montessori non presentava lo stampato. Ma con le lette smerigliate ed i tre tempi di apprendimento il bimbo impara a leggere e scrivere il corsivo.

    RispondiElimina
  3. Oh, ma tu mi leggi nel pensiero!
    Cercavo qualche idea per far giocare Agnese (3 anni) con le lettere. Anche lei come il tuo Tommaso ne è rimasta incuriosit molto presto, infatti le conosce da più di un anno; e io come te non ho fatto nulla per spingerla in questa direzione, semplicemente rispondevo ai suoi continui "e quetto cos'è?" :-)
    Le ho dipinto le lettere su dei sassi e le adora, ma da un po' di giorni usa bastoncini, nastri o qualsiasi altro oggetto di casa per comporre a modo suo le lettere, quindi volevo farle provare qualche cosa di nuovo!
    Preziosa come sempre :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo! Sono sempre lietissima di poter essere utile!
      Dai un bacino ad Agnese da parte mia!

      Elimina
  4. Noi nella stanza dei giochi abbiamo appeso tutte le lettere sia in stampato maiuscolo che in minuscolo tipoAa, io pensavo che non colegasse che non le guardasse e invece è da un mese che legge enche il minuscolo ....sempre stupefacenti i bambini
    Leo ha 4 anni e mezzo .
    comunque grzie mamma Elly per questo alfabetiere e bravo al piccolo Tommaso che guidato dalla curiosità ha fatto una scoperta meravigliosa .
    Con affetto Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, quando i bimbi imparano così...!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...