martedì 7 febbraio 2017

Cena Veneto


Con tanto ritardo, pubblichiamo le foto della nostra cena delle stagioni a tema Veneto.
Come sempre, siamo partiti dalla scelta dei piatti e dalla stesura del menù.
Tutti in cucina!

BIGOLI CON SALSICCIA
Camilla e Mariangela si sono occupate del primo piatto.

Non possedendo l'apposito attrezzo per i bigoli ("bigolara"), ci siamo arrangiate con il tritacarne della nostra planetaria, utilizzato senza lame. 

Il condimento: Mariangela alle prese con la salsiccia.


BACCALA’ ALLA  VICENTINA CON POLENTA
Preparazione by Mariangela.

POLENTA. . .   

. . .CON ASIAGO



PANE CIABATTA
Camilla si è occupata dell'impasto, poi supervisionato nella lievitazione da Tommaso.
Qualche ora dopo, Mariangela e Giovanni hanno modellato le ciabattine. 


TIRAMISU’
Giovanni e Tommaso hanno preparato uno dei loro dolci preferiti.
Ultimi passaggi con un po' di aiuto da parte della sorellona.


PANDORO DI VERONA
Margherita si è occupata tutta da sola di questa lunga preparazione, per la quale si è affidata alla ricetta di Misya.





Mentre tutte le preparazioni culinarie procedevano, abbiamo scelto, stampato e ritagliato le immagini per tematizzare la nostra tavola: clipart, disegni colorati da Camilla nel suo studio della regione, foto di monumenti e personaggi celebri, ed anche alcune delle nostre foto in gita a Venezia



 Finalmente a tavola, la cena è servita!

CENA VENETO

BIGOLI CON SALSICCIA



BACCALA’ ALLA  VICENTINA CON POLENTA


POLENTA  CON ASIAGO




PANE CIABATTA


TIRAMISU’



PANDORO DI VERONA

5 commenti:

  1. caspiterina vi siete cimentati con piatti veramente elaborati siete eccezzionali.
    Io non ho mai avuto il coraggio di preparare il baccalà alla vicentina temendo sempre il peggio,invece vi è riuscito a meraviglia....
    che delizie complimenti a tutti
    un abbraccio grande grande
    Bea e famiglia

    RispondiElimina
  2. Che bello!!!e buono immagino!!! Bravo come sempre ed è bellissimo vedere come collaboriate tutti

    RispondiElimina
  3. Caspiterina che meraviglia!!!! Devo rileggere il post.....mette di buon umore!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Cara!
    Come state?
    Siete sempre più bravi! Complimenti!
    Un abbraccio grande con tanto affetto
    Perla

    RispondiElimina
  5. Caspita, io vivo a Verona da 13 anni e non mi sono mai cimentata in bigoli e pandoro.
    Siete una fonte di ispirazione: con umiltà e tenacia fate cose splendide che scaldano il cuore
    Mamma Debora
    P.s ti ho appena scritto una e-mail:)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...