venerdì 16 dicembre 2016

I libri di Margherita: La storia infinita


Oggi vi parlo di un grande classico fantasy, da cui è stato tratto anche un celebre film.
LA STORIA INFINITA

DATI EDITORIALI
Titolo:  La storia infinita
Autore: Michael Ende
Casa Editrice: Tea
Numero di pagine: 436

GENERE DEL LIBRO
Romanzo Fantasy e d’avventura.

LUOGHI DELLA STORIA
Mondo reale, Biblioteca del signor Coriandoli, soffitta della scuola, Fantàsia, Torre d’Avorio, Acque della Vita, Amarganta, Bosco Frusciante, Casa che muta, Castello di Horok, la Mano che vede, città degli Imperatori, Goab detto anche il Deserto Colorato, Mare Erboso, Minroud cioè la Miniera delle immagini, Montagna di Corno, Montagne del Destino, Oracolo Meridionale, Paese della Mala Genìa, Paludi della Tristezza, Perelun detto Il Bosco notturno, Profondo Abisso, Tempio delle Mille Porte, Labirinto che circonda la torre.

TEMPO DELLA STORIA
Indefinito: in Fantasìa il tempo scorre in modo diverso e non è calcolabile, dato che neanche Bastiano sa dire quanto tempo duri la sua permanenza nel regno.

PERSONAGGI PRINCIPALI
Bastiano, Atreiu, Infanta Imperatrice, Fucùr, Carlo Corrado Coriandoli, Donna Aiuola, Enghivuc, Urgula, Graogramàn, Icrione, Isbaldo, Idorno, Cairone, Mork, Morla, padre di Bastiano, Piornaknak. Blubb, Ukuk, Wuswusul, Uyulala, Vecchio della Montagna Vagante, Xayde, Ygramul, Yor, Argax, Artax, Giganti del Vento, Grande Bufalo, Iaia, Illuàn, Inrico, Maya, Oglamàr, Querqobad cioè il Vegliardo d’Argento, Acharai, Uzzolini, .
TRAMA
Bastiano Baldassarre Bucci è un bambino di dieci o undici anni che, dopo la morte della madre, non riesce più a comunicare con il padre, che si è chiuso in se stesso.
A scuola viene preso in giro e maltrattato dai suoi compagni di classe perché è grassoccio e ama inventare racconti fantastici. Un giorno, fuggendo dall'ennesima persecuzione, trova riparo nella libreria antiquaria del signor Carlo Corrado Coriandoli. L'uomo sta leggendo un libro misterioso intitolato La storia infinita. Bastiano è immediatamente attirato dal tomo, poiché ha sempre desiderato leggere una storia senza fine, così, quando il signor Coriandoli lascia la sala, ruba il libro e fugge fino alla soffitta della sua scuola. Qui inizia a leggere La storia infinita.
Il libro tratta del Regno di Fantàsia, la cui sovrana, l'Infanta Imperatrice, è afflitta da un male sconosciuto e corre il rischio di morire. Col peggiorare della sua malattia, anche Fantàsia sembra condannata alla rovina. Infatti il Nulla ha cominciato a inghiottire intere regioni, facendole sparire del tutto. L'Infanta Imperatrice incarica quindi il giovane e coraggioso Atreiu di cercare una soluzione al suo male e a quello del regno e gli affida il medaglione magico AURYN, suo segno regale, per proteggerlo da ogni male. Durante il suo viaggio in compagnia del Drago della Fortuna Fùcur, Atreiu attraversa Fantàsia e parla con i suoi molteplici abitanti, tra cui Ygramul, Uyulala, la vecchissima tartaruga del Monte di Corno; e  la creatura maligna Mork.
Quest’ultimo gli confida che i fantasiani che cadono nel Nulla finiscono nel mondo reale e si trasformano in menzogne.
A sua volta, l’Infanta Imperatrice può essere guarita solo da un figlio dell’uomo, ma essi si sono dimenticati la strada per Fantàsia.
Ella ha infatti bisogno, per sopravvivere, di un nome nuovo che può esserle dato soltanto da un essere umano.
Mentre Bastiano segue con trepidazione le avventure di Atreiu, si lascia trascinare sempre più all'interno del racconto, fino a rendersi conto di poter influenzare attivamente il proseguimento della storia…
E se fosse proprio lui il figlio dell’uomo in grado di salvare L’Infanta Imperatrice e Fantàsia?
                                                                                                                      
COMMENTO PERSONALE
Questo libro mi è piaciuto davvero molto.
All’inizio ancora di più, forse.
E’ bellissimo, ti coinvolge a 360 gradi.
L’unica critica è che è un po’ lento in certi passi e a metà della storia, secondo me, si poteva concludere.
E’ comunque un libro fantastico: molto poetico e fantasioso.




Con questo post partecipo al  "Venerdì del libro" di "HomeMadeMamma".

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...