lunedì 12 dicembre 2016

Albero di Natale 2016


Il tempo d'Avvento è sempre molto denso di impegni e preparativi: tra attività didattica a tema, sacre rappresentazioni, impegni in parrocchia ed oratorio, saggi di danza, confezionamento di regali, biglietti, autoproduzioni varie e tante decorazioni per la casa.
Come da tradizione, anche quest'anno abbiamo dedicato il pomeriggio dell'8 dicembre alla realizzazione di albero di Natale e presepe.  
Per l'albero di Natale 2016, abbiamo dovuto tenere conto della presenza molto attiva del nostro gatto Pepe e della sua passione per l'arrampicata e la distruzione sistematica dello stesso.
Così, abbiamo deciso i utilizzare un alberello di piccole dimensioni medio-piccole e decorarlo con piccole formine fustellate in cartoncino e gomma crepla glitter (quasii tutto recuperato da ritagli e imballaggi).
Il tutto, sui toni dell'argento e del rosso.
Abbiamo utilizzato tre piccole fustelline, utilizzate con la Big Shot, leggermente cuoriformi: una base piena e due diverse "intagliate", rappresentanti una Natività ed un soggetto natalizio.


Una volta ottenute tante, tante sagome, siamo andati a comporre le nostre "palline" incollando la forma intagliata su quella piena, in "negativo": gomma crepla glitter argento su fondo di cartoncino rosso e gomma crepla glitter rossa su fondo di cartoncino argento.


Poi, con delicatezza, abbiamo infilato un gancetto in ogni "pallina".

Ed eccoci a costruire e decorare il nostro albero.


Ed ecco il nostro alberello finito!


Per il presepe, piccolo e semplice, abbiamo utilizzato le classiche statuine, montagne e lucette, personalizzando però il tutto con il cielo realizzato dai bambini lo scorso anno.


Versione ""con ospite"....


Come ci piace l'atmosfera natalizia!!!!

4 commenti:

  1. Il vostro albero è molto originale e luminoso!
    IL Presepe semplice ma evocativo.....con l'ospite poi è strepitoso.
    BUON TEMPO DI AVVENTO, un abbraccio da tutti noi....ce la faremo a vederci?!
    Michela

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia gli addobbi che avete creato, sempre con tanta e tanta pazienza.
    Il presepe è molto dolce e il gatto Pepe ci si trova benissimo a vederlo.
    Complimenti un caro saluto e grazie
    Bea e famiglia

    RispondiElimina
  3. Come e cresciuto pepe!
    E diventato proprio un bel gattone

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...