domenica 16 aprile 2017

Buona Pasqua, con le uova-agnellini

Ciao e Buona Pasqua a tutti!
Come ogni anno, abbiamo pensato di farvi gli auguri mostrandovi il frutto del nostro lavoro della mattina del Sabato Santo. 
La giornata è, a casa nostra come in tante altre, tradizionalmente dedicata alla decorazione e poi al rito della benedizione delle uova sode.
Noi, quest'anno, abbiamo pensato di trasformare le nostre uova - su idea di Giovani - in tanti agnellini.
Per farlo, abbiamo innanzitutto preparato la classica colla di farina e acqua, tutta fatta con elementi naturali e commestibili, così che non potesse fare alcun danno penetrando ella porosità del guscio.
Una volta raffreddata la colla, ci siamo messi all'opera spennellando la maggior parte di ogni uovo di "colla", lasciando scoperta solo la punta.
Intanto, siamo andati a strappare da un pacco di cotone idrofilo tante strisce, semplicemente seguendo i tratteggi.

Abbiamo quindi rivestito le uova con il cotone: l'operazione non è semplicissima, perchè maneggiare contemporaneamente cotone idrofilo e colla porta ad ad una situazione decisamente... appiccicosa, per cui sfilacci di cotone rimangono facilmente attaccati alle dita. Con un po' di pratica, comunque, si aguzza l'ingegno e tutto si può fare.  

Intanto, qualcuno si è messo avanti col lavoro.. assaggiando quelli che sarebbero diventati i ciuffi dei nostri agnellini... 

Una volta rivestite tutte le uova - in questo momento ancora piuttosto informi e scoraggianti-  siamo andati a curare i dettagli: orecchie ritagliate da un foglio di gomma crepla adesiva rosa; occhietti mobili, musetto tracciato con pennarello alimentare nero e... ciuffetto dii pop corn!
L'unica accortezza, nell'incollare il pop corn, è di usare poca colla, altrimenti l'umidità lo farà inesorabilmente restringere ed ingiallire in brevissimo tempo.

Ecco il primo agnellino pronto!


Poi, via via...

... fino al gregge  completo! 15 teneri agnellini pronti per la benedizione!


Distribuite diverse uova a nonni e zii, noi useremo quelle restanti come centrotavola di Pasqua: ci sembra il più adatto e significativo. 

Ancora tanti auguri di una Santa e Serena Pasqua a tutti coloro che passeranno di qui: che la Resurrezione del Signore illumini la vostra giornata e la vostra vita!

1 commento:

  1. Sono stupendi questo agnellini.un'idea speciale è una realizzazione impeccabile.
    Siete bravissimi
    Con tanto affetto ricambiamo gli auguri di una Santa Pasqua
    Bea e famiglia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...