lunedì 9 gennaio 2017

Confetture-regalo

Oggi, con grande ritardo, vi racconto i regali-lavoretti realizzati da noi per il Natale appena trascorso:
una serie di confetture, gelatine e creme spalmabili preparate nel corso di tanti mesi, e poi confezionate in dicembre: un regalo preparato con cura ed amore per  nostri cari ed, insieme, un modo per "giocare" e conoscere i prodotti stagionali, mese dopo mese.
Dato che, per i nostri amici e parenti, abbiamo preparato, oltre al dono in sè, anche un'accurata "documentazione", parto proprio da quella, mostrando a voi come a loro il "libretto" allegato alla cesta-dono.

Maggio 2016

Confettura di fragole

Giugno 2016
Confettura di ciliegie

Luglio 2016

Confettura di albicocche

Agosto 2016
 Confettura di pesche

Settembre 2016
 Confettura di prugne

Ottobre 2016

 Confettura di pere


Novembre 2016
 Gelatina di arance con scorzette candite

Dicembre 2016
 Crema gianduia


Crema di pistacchi


Burro d’arachidi


A voi lettori di blog, dato che, a questo punto, non avrete i vasetti in mano... facciamo vedere anche le operazioni di "packaging", che ci hanno impegnati parecchio, ma hanno sicuramente valorizzato tutto il lavoro precedente.
Per ogni tipologia di prodotto, abbiamo scelto una stoffina a pois in tinta, l'una diversa dall'altra: rosso per le fragole; fuxia per le ciliegie, giallo per le albicocche, rosa per le pesche, lilla per le prugne, verde per le pere, arancione per le arance, beige per la crema gianduia, bianco e verdino per i pistacchi, un secondo arancione per gli arachidi.
Per ogni vasetto, abbiamo tagliato un quadrato di stoffa e da esso ricavato un cerchio, che abbiamo legato con un nastrino intorno al coperchio. 

Intanto, abbiamo scelto una clipart per ogni frutto e i bambini hanno scritto i nomi di alcuni frutti ciascuno. Abbiamo poi unito scritte e immagine, le abbiamo contornate con una righina in tinta e abbiamo stampato i cartellini, che sono stati tutti plastificati e ritagliati, poi applicati ai nastrini di tutti i vasetti. 

Ecco qui i vari tipi di vasetto, uno per uno:










E, finalmente, tutti insieme!
Il lavoro è stato piuttosto lungo, considerato che abbiamo confezionato oltre 160 vasetti.

Ed ecco alcune delle confezioni finite!





Questo non è stato l'unico regalo preparato dai bambini... del resto, vi parleremo prossimamente.

8 commenti:

  1. Bellissime idee regalo autoprodotte, sono incuriosita dal burro di arachidi visto che erano gli unici avanzi di natale che non sapevo proprio come impiegare.
    Anche qui tanti regalini fatti con amore ,tempo e pazienza.
    Buona giornata ragazzi con affetto Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Chia! Il burro d'arachidi è fatto solo da arachidi e da pochissimo olio di riso, per aiutare a frullare. L'unica "difficoltà" è la scarsissima resa: con 1 kg di arachidi intere - per sgusciare le quali abbiamo impiegato tanto tempo - sono venuti 3 vasetti da 250 g!

      Elimina
  2. Un dolcissimo regalo che sicuramente è stato apprezzato e gustato.
    Un'ottima preparazione che ha dato ancor più valore alle fatiche fatte.
    Siete Super
    Un abbraccio e grazie mille
    Bea e famiglia

    RispondiElimina
  3. Siete incredibili, fantastici! Quante coseeee!!! Giuro che stavo per svenire a guardare le foto. Complimentissimi!

    RispondiElimina
  4. Che grande lavoro e che bella soddisfazione!
    Fortunato chi ha ricevuto un dono così speciale,un abbraccio, Monica.

    RispondiElimina
  5. Ringraziamo tutti per il vostro calore e la vostra partecipazione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...