sabato 14 giugno 2014

Esami 2014


Ieri Margherita, Camilla e Mariangela hanno brillantemente superato gli esami di idoneità.
Tre ore a scuola, tre bimbe belle nei loro abitini estivi e super-cariche di emozione e voglia di far vedere quanto fossero brave.
Mariangela, ieri mattina, saltellava per casa già prima delle 7,00, felice per l'arrivo di quel giorno tanto atteso; Margherita era un po' tesa: ci teneva molto a fare "bella figura", Camilla aveva voluto preparare un argomento per ogni materia, sperando di potersi esprimere al meglio.
La loro gioia e positività emerge anche da questi scatti appena prima di entrare a scuola: non tensione, non ansia, ma la felicità di potersi esprimere, di chiudere un capitolo per passare a quello successivo.

E tutto è andato davvero molto molto bene.
Abbiamo avuto la fortuna di incontrare insegnanti ben disposte già dal colloquio preliminare con me, richiesto da loro un paio di giorni prima degli esami. In quell'occasione avevo portato loro anche i quaderni con tutto il materiale didattico di quest'anno che le insegnanti hanno accolto con piacere e curiosità.
Le prove si sono svolte in un'unica mattina: un'ora di italiano, una di matematica, una di colloquio orale su tutte le materie.
Quando sono andata a riprenderle, ho trovato le bimbe serene, soddisfate e super-sorridenti.
Margherita era rimasta un po' delusa dal non aver potuto dare sfoggio di tutto il proprio studio, come spesso succede agli esami, in generale...
Le maestre, però, le hanno dato grande soddisfazione ascoltandola con attenzione e guardando tutti i suoi dipinti di quest'anno, tanto da prenotarsi per la sua "prima mostra d'arte personale".
In che cosa sono consistite le prove?
Per Margherita, esame di fine IV, per l'idoneità alla classe V.
Italiano: lettura e comprensione di un brano; scheda di grammatica; analisi grammaticale.
Matematica: otto operazioni ed un problema con i numeri decimali.
Per la prova orale, la bambina aveva preparato un percorso interdisciplinare sul gatto, per cui in Scienze: il gatto; in Storia: Egizi (culto del gatto e addomesticamento) e Fenici (importazione del gatto in Europa); in arte: acquerelli e dipinti a tema; in Musica la bimba ha suonato con la tastiera elettrica "La gatta" di Gino Paoli, oltre a "Ten little indians". Poi, scollegato dal resto, in geografia: le Alpi; Inglese: le parti del corpo, gli animali, i colori. Le insegnanti hanno interagito molto con lei, lasciandola  libera di esprimersi e ponendo domande di collegamento tra diversi argomenti.
Per Mariangela, esame di fine II, per l'idoneità alla classe III. 
Italiano: dettato ortografico di frasi; pensieri partendo da un parola data (Estate); una scheda con analisi grammaticale su articoli nomi, verbi, aggettivi.
Matematica: 20 operazioni (5 addizioni, 5 sottrazioni, 5 moltiplicazioni e 5 divisioni) e due problemi (uno con la sottrazione uno con la moltiplicazione).
Orale: In Scienze, il ciclo del latte ed il ciclo dell'acqua; in Storia: i mesi dell'anno; in geografia: i concetti topologici; in inglese: i numeri, i colori.
Per Camilla (esame "speciale" di fine II, per l'idoneità alla classe III).
Italiano: prova di lettura in stile Invlasi ( una parola da leggere con quattro immagini tra cui scegliere); ascolto e domande di comprensione su un brano.
Matematica: 15 operazioni (5 addizioni, 5 sottrazioni, 5 moltiplicazioni), con l'ausilio della Linea del 20 e del Tubò.
Orale. Scienze: il ciclo dell'acqua; Inglese: i colori; Storia: i giorni della settimana e le stagioni dell'anno.
Insomma, sono proprio contenta anche perchè tutto si è svolto in un clima sereno e collaborativo, tanto che le insegnanti si sono complimentate con  me - oltre che per le prove delle bambine - anche per il bel lavoro fatto, raccontandomi di aver sfogliato con piacere i quadernoni, portandoseli anche a casa.
Per farvi capire come possano aver vissuto l'esame le bimbe, vi racconto anche che tutte e tre, ieri sera, durante la preghiera, hanno ringraziato per la bella giornata, prima ancora che per il risultato. Mariangela, poi, continuava a dire: "Mi sono divertita tanto a fare l'esame!".
Ieri sera, ovviamente, abbiamo già festeggiato.
Una gustosa cenetta rustica con sorpresina finale: due torte dedicate ai miei bimbi e preparate da me in segreto, la notte prima degli esami. (Non sono scaramantica; inoltre, al di là dei risultati, volevo comunque premiare lo sforzo e l'impegno di tutti).
Una per le tre bimbe: ritratte in pasta di zucchero così come sarebbero andate vestite all'esame.
Una anche per i maschietti: a loro il merito di aver collaborato alla buona riuscita di quest'ano scolastico lasciando pazientemente che la mamma dedicasse diverse ore tutti i giorni all'attività didattica delle sorelle.




Oggi... saggio di danza per Camilla e Margherita... martedì e mercoledì (clima permettendo), tutti in gita in un bel parco di divertimento, mio regalo per i miei bravissimi bimbi!
E poi... un po' di relax e riposo. 
Ora, i miei home-schoolers sono ufficialmente 4: Margherita in V, Camilla e Mariangela in III, Giovanni in I... un altro intenso e sorprendente "anno home-scolastico" ci attende!

28 commenti:

  1. complimentissimim grazie per la condivisione di tutto l'iter esami. Anche i miei bimbi hanno trovato delle maestre accoglienti anche se per loro era la prima esperienza.Precise ma questo fa piacere anche ai bambini perche' premia il loro impegno e dalle tue parole capisco che il lavoro fatto a casa e' presentato all'esame solo come una parte ma va bene anche cosi'. ed ora godetevi il relax per essere pronti ad iniziare il nuovo anno ciao Beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Bea! Sai, il colloquio preliminare è stata un'esperienza molto positiva, credo utile per entrambe "le parti". In passato lo avevamo richiesto ma ci era stato negato "per motivi di privacy"...
      Poi,cambiando il dirigente scolastico, è cambiato anche questo atteggiamento e quest'anno è stata proprio una precisa richiesta della scuola. Io ho portato i quaderni perchè credevo che fosse giusto che queste insegnanti avessero una visione d'insieme sulle bambine e sul lavoro svolto in un anno oltre che, naturalmente, per far loro capire che tipo di esercizi e attività le "esaminande" fossero abituate a svolgere. Ancora tantissimi complimenti anche a voi!

      Elimina
  2. Carissima MammaElly,
    come sempre rimango senza fiato e e mi commuovo tantissimo nel leggere dietro alle tue parole tutte le emozioni che tu e i tuoi bambini state vivendo.
    Sono molto felice per l'esito del vostro percorso di quest'anno ma del resto non poteva essere altrimenti. I tuoi bambini sono e saranno delle persone meravigliose che sapranno trasmettere tanto amore come fa la loro meravigliosa mamma.
    Vi abbraccio forte forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Catia, sei una persona speciale, una donna dal cuore grande grande! Grazie, ti voglio bene!

      Elimina
  3. Complimenti alle tue bravissime bimbe! Buona Estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeee! Buona estate anche a tutta la vostra tribù!!!

      Elimina
  4. Complimenti alle bimbe e a te!! Una curiosità: pensi di continuare anche per la scuola media? Buona estate e buon riposo! Sissi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sai... ci sto pensando molto. Mi sto documentando sui programmi, cerco di approfondire diversi aspetti... Margherita ne sarebbe felicissima, ma lascia a me la scelta.
      Fondamentalmente, mi frena la paura di non essere sufficientemente preparata in alcune materie.
      Però, mi prendo del tempo... Per noi è già un grande traguardo pensare di arrivare alla fine della scuola primaria, poi si vedrà!

      Elimina
  5. Complimenti!!!! Le bimbe sono state bravissime, ma più di tutto mi piace l'atteggiamento con cui hanno affrontato l'esame. Brave loro, e brava tu che hai fatto un lavorone :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ha dato tanta gioia l'atteggiamento positivo nelle bambine! L'ansia da esame era più mia, ma sono riuscita a non trasferirla troppo su d loro.

      Elimina
  6. bravissimi!!oggi mi chiedevo proprio come erano andati! bravi a tutte e tutti! un bacio!

    RispondiElimina
  7. Buongiorno, non faccio in tempo a stare lontano dal vostro blog per qualche giorno che subito inserite tantissime cose sorprendenti e bellissime. Faccio i più sentiti complimenti alle ragazze oltre che per l'esito degli esami (cosa su cui non si è mai dubitato) per l'entusiasmo con cui sono andate a fare vedere i loro lavori di quest'anno, con tanta gioia e poca ansia (un po' di emozione ci vuole però!!!). Brave, brave, brave!!!!!! Per te Mamma Elly che dire..... sai già la stima, l'ammirazione e l'affetto che mi lega a te, al tuo amore incondizionato, al tuo entusiasmo e alla tua forza nonostante tutto e/o malgrado tutto. Un abbraccio forte forte a tutti!!!! P.S. Come è andato il saggio? Adele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adele, grazieeee!!! " In quel "nonostante tutto e/o malgrado tutto" c'è la prova del tuo affetto e del tuo conoscerci davvero bene. Sei un'amica vera, non ho altre parole!
      Ah, il saggio è andato bene: Camilla in particolare ha piacevolmente sorpreso tutti per la sua carica d'adrenalina, per la gioia di esibirsi sul palco e per i tanti passi imparati a memoria, come tutte le compagne...

      Elimina
  8. Ciao Ely....Sono lontana dal mondo blogger da un po' di tempo, ma quando mi riaffaccio un saltino qui da te non manca....innanzitutto BRAVE BAMBINE!! Complimenti per il vostro esame super super.... Ora c'è da trascorrere giorni di riposo e di allegria e sono sivura che riuscirete a sorprenderci ancora.
    Per te Ely....ECCHETELODICOAFAREEEEEE....sei sempre UNICA... quanto mi sarebbe piaciuto essere fra le colleghe che hanno avuto la fortuna di visionare i quaderni delle bambine...!! Siete sempre un'ottima squadra.
    Ho letto che l'anno prossimo anche Giovanni approda nel mondo della scuola primaria...Bene!
    Vi auguro di trascorrere giornate allegre,piene di giochi di sorrisi e di spensieratezze!
    Un affettuoso saluto.Mariuccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mariuccia, che piacere ritrovarti! Sei sempre troppo carina...! Grazie per le tue bellissime parole e un abbraccio!

      Elimina
  9. complimenti, meravigliose bimbe. Complimenti ai due stupendi fratellini che le hanno supportate, anche solo...facendosi un pochino da parte. E complimenti a questa mamma ( e posso chiamarti Mami o Mimmi, come ancora adesso mi chiamano i miei ragazzi?). Mamma speciale e non darlo per scontato.....non è l'insegnamento scolastico, non sono le attività che proponi loro, non sono neppur i risultati. E' il loro rapporto, che mi fa sciogliere di tenerezza e commozione. Ho lavorato tanto su questo, sul loro legame, sulla loro unione. E ricordo la bellezza di quando Giulia era a Londra ed io dicevo " ora le telefono" e Tommaso o Silvia mi rispondevano " l'abbiamo sentita noi, abbiamo chiacchierato, ha detto di darti un bacio" ed io mi sentivo il cuore pieno di amore per questa loro intesa. Ecco, amo ciò di te e dei tuoi ragazzi e credimi, te lo dice una mamma-nonna......nonc'è nessun insegnamento più grande!
    Con tanto amore Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela, mi trovi perfettamente in linea con te. Anche a me poco importa dei risultati, ma molto del percorso e moltissimissimo della relazione tra i miei figli. E' questo il tesoro più grande, la risorsa che spero possa essere sempre più preziosa nel corso della loro vita. Grazie, le tue parole ed i tuoi racconti mi lasciano sempre un senso di grande dolcezza.

      Elimina
  10. Brave le tue fanciulle e tutta a squadra famigliare dal'allenatrice di vita la mamma ai due aiutanti provetti Giovanni e Tommaso.
    Mi fa piacere leggere che anche l'anno prossimo continuerà questa avventura fantastica un grande abbraccio Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allenatrice di vita??? Uhhhh, questa definizione è proprio nuova per me... Grazie!

      Elimina
  11. sono super super felice per voi! credo che un impegno così sia stato premiato non solo con il superamento degli esami ma anche con la serenità dei tuoi figli, la cosa più bella ed importante.
    Noi abbiamo faticato a finire la seconda media, per fortuna che ho come esempi mamme come te e Sybille che mi spronano ad inventarmi una scuola diversa a casa (una gocciolina in confronto alle vostre) che serve per far amare di piu creativamente parlando la scuola stessa. Vi ammiro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Zzoe, macchè gocciolina! Ognuno ha il proprio stile, le proprie idee, i propri limiti e le proprie punte di diamante. E tu sei una forza quanto ad idee, iniziative, fluidità tra vita pratica ed apprendimento. Le medie, poi, si collocano in un'età così particolare, che un po' di fatica ci sta, eccome! Comunque il paragone con Sybille mi onora tantissimo, grazie!

      Elimina
  12. Con un po' di ritardo (non riesco sempre a seguirvi regolarmente) vi faccio tantissimi complimenti per i risultati, ma anche con l'atteggiamento con il quale avete affrontato gli esami. Bra-vis-si-miiii tutti!!!!!!
    P.S. Elly posso dirti che un po' ti invidio per il fatto di essere nel bel mezzo degli homeschooling anni? Godetevi ogni momento che il tempo passa davvero troppo in fretta... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sybille, che piacere! Sai, ho guardato proprio ieri il video del tuo intervento a Rimini... perfetta, dolce e appassionante come sempre! Si percepisce anche la tenera nostalgia dei vostri "homeschooling anni": grazie di cuore, seguiremo anche questo tuo consiglio!

      Elimina
    2. Pensa che Sandro ha detto che un giorno che avrá figli li terrá sicuramente a casa (vabbéh vediamo cosa ne penserá sua moglie...) - peró significa che ho un possibile futuro come homeschooling nonna...! :))))
      un abbraccio e buona estate,
      S.

      Elimina
    3. Oh, Sybille! Anche Margherita dice sempre così....!!!
      Vorrà dire che... o facciamo incontrare Sandro e Margherita... e magari ci mettiamo a fare le homeschooling nonne insieme... o potremo confrontarci ancora in là negli anni!

      Elimina
  13. Bravi tutti!
    anche io sono felice per voi per come siano andate le cose e per la decisione di andare avanti così!
    ammiro come sempre il vostro buon esempio e spero di potervi somigliare almeno un pochino...
    =)
    un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...