martedì 30 settembre 2014

Fossili, calchi e impronte di dinosauro


Il nostro percorso alla scoperta dei dinosauri, partendo dall'interesse di Giovanni, è andato incrociandosi con l'inizio dello studio della storia per Camilla e Mariangela (ora in classe terza).
Così, parlando delle diverse fonti storiche e del lavoro dello storico, dell'archeologo e del paleontologo, abbiamo pensato di realizzare dei calchi e delle impronte fossili di dinosauro con diverse tecniche e modalità. Il tutto con materiali poveri e di facilissima reperibilità e con tanta  voglia di fare, pasticciare, sperimentare.

1 - CALCHI DI GESSO CON PASTA DI SALE
Per il primo tipo di calco abbiamo realizzato dapprima una pasta di sale nelle dosi "classiche": 
2 bicchieri di sale fino
2 bicchieri di acqua tiepida
4 bicchieri di farina

Per realizzare i calchi, abbiamo utilizzato:
- pasta di sale
- piccoli e grandi dinosauri giocattolo
- Conchiglie
- Vaschette di plastica
- Gesso 
- Acqua
- Contenitore e cucchiai per mescolare

In pratica, abbiamo messo uno strato di pasta di sale alto 1-2 cm nelle vaschette e vi abbiamo impresso le orme o i corpi dei dinosauri, oppure le conchiglie.

Poi abbiamo preparato la pasta di gesso mescolando polvere di gesso ed acqua fino ad ottenere una "pappetta" piuttosto densa, da versare sulle "impressioni" su pasta d sale.

Per aiutare il successivo distaccamento dei due materiali, abbiamo spennellato la superficie della pasta di sale con un velo d'olio.
Abbiamo  poi versato la pasta di gesso in tutti i contenitori ed aspettato qualche minuto, fino a completo indurimento.

A questo punto abbiamo staccato la  pasta di sale, ancora morbida, dal gesso indurito: abbiamo così ottenuto una serie di calchi negativi che dovrebbero rappresentare l’equivalente in gesso del dinosauro o della parte di zampa che ha lasciato l’orma.

Essendo questi calchi, però, un po' "sporchi" di pasta di sale, li abbiamo dapprima puliti sommariamente... Poi , dopo qualche giorno, abbiamo giocato a fare i paleontologi e, muniti di stecchino di legno,  abbiamo ripulito i nostri calchi da ogni residuo, con pazienza e precisione.

Per ultimo, ci siamo divertiti a dipingere le parti sporgenti di alcuni dei nostri calchi con gli acquerelli, per dare maggiore risalto alle forme dei dinosauri o delle loro orme.


2 - IMPRONTE FOSSILI IN PASTA DI SALE
Abbiamo realizzato un secondo tipo di fossile con parte della pasta di sale, che abbiamo innanzitutto colorato di grigio (con un goccio di colore a tempera nero) per un effetto più realistico, simile alla pietra.
Poi, modellati dei "sassoni", vi abbiamo impresso i dinosauri per  intero, le loro zampe, conchiglie, ecc. 

Estraendo l'oggetto, è rimasta nella pasta di sale  l'impronta, da far seccare in forno a bassissima temperatura, oppure all'aria per diversi giorni. 



3 - MAXI CALCHI DI GESSO CON SABBIA
Un ultimo tipo di calco è stato realizzato con sabbia, acqua e gesso.
Abbiamo messo in alcune vaschette di alluminio o plastica uno strato di sabbia alto circa 2 cm.
Poi, vi abbiamo versato sopra dell'acqua, fino ad ottenere la consistenza "castelli di sabbia".
Abbiamo quindi conficcato nella sabbia i dinosarini giocattolo, in modo che imprimessero nella sabbia la loro impronta e poi li abbiamo tolti.

A questo punto, abbiamo versato una colata di gesso nello stampo e lasciato indurire. Io ho dimenticato di scattare una foto di questo passaggio. 
Il  risultato, una volta estratto il tutto dalla vaschetta e capovolto, è un calco ricoperto di sabbia, da ripulire come solo dei veri paleontologi sanno fare...

Volete sapere cosa abbiamo fatto con tutti i nostri "fossili"?
Li abbiamo utilizzati per un gioco un po' speciale di cui vi pareremo tra qualche giorno...

2 commenti:

  1. Ero passata per un veloce saluto ma sono stata attratta da tutte le cose meravigliose che avete creato.
    Grazie per le mille idee...oggi stesso farò divertire le nipotine con le impronte fossili nella pasta di sale ;-)
    Un mega abbraccio a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo! Allora... buon divertimento!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...