venerdì 12 settembre 2014

Disegnare e dipingere dinosauri

Mentre colorava, sfogliava libri, chiedeva ed ascoltava informazioni, guardava film, cartoni e documentari sui dinosauri, a Giovanni è naturalmente venuta voglia di rappresentarli di propria mano.
Così, a 5 anni e mezzo, ha iniziato a disegnarli.
Dapprima i suoi disegni sono stati semplici, statici e colorati soprattutto a pennarelli....




Poi, un po' per volta, hanno iniziato ad essere sempre più articolati. Questi sono disegni dinamici, che ritraggono scene di lotta, scontri tra erbivori e carnivori, dinosauri e natura in movimento.
In questa fase, la tecnica di colorazione preferita è stata quella a matite colorate (scannerizzati, purtroppo, rendono poco).











Parallelamente, Giovanni ha iniziato anche a disegnare i suoi dinosauri su carta ruvida e a colorarli con gli acquerelli.


Un po' alla volta, la tecnica si è sempre più affinata, l'attenzione è andata rivolgendosi a dettagli quali lo sguardo e la muscolatura e, grazie anche ad alcuni video e tutorial come How to draw a Tyrannosaurus Rex dinosaur, i disegni si sono evoluti notevolmente. 




Il punto più alto, almeno per il momento, è stato raggiunto - un paio di mesi fa - da questo muso di Tirannosauro, disegnato e poi dipinto ad acquerelli partendo da questo video:  How to draw a T-rex.

Dopo tutto questo "riscaldamento", dal prossimo post vi mostreremo i nostri giochi, esperimenti e lavoretti a tema dinosauri.

3 commenti:

  1. Cari bambini in particolare a Giovanni, ti facciamo tanti complimenti per questi bellissimi disegni e tutto l'impegno che ci hai messo, vi seguiamo sempre con tanto affetto
    per mamma Elly sei un grande esempio e vivere lo studio cosi' e' veramente strepitoso
    Grazie ciao Bea

    RispondiElimina
  2. Bravi nel sito web dinosauri di sasso, tante idee sui dinosauri Un Saluto Emilio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...