venerdì 4 luglio 2014

Mosaico di nòccioli per l'albero dell'estate

Come molti già sanno, quest'anno stiamo realizzando, per ogni stagione, un albero a mosaico, utilizzando materiali naturali che richiamino il più possibile i colori e le forme della stagione.
Come supporto-sfondo, abbiamo scelto la plastica ondulata, in pannelli della misura di 50 x 50 cm, perchè è rigida e può, quindi, sostenere anche un certo peso; per il nostro albero dell'estate, abbiamo pensato di utilizzare un pannello giallo, colore caldo e solare per eccellenza.
Per comporre albero, foglie e frutti, abbiamo invece pensato di utilizzare parte dei frutti di stagione stessi: in particolare, tanti noccioli di ciliegie, albicocche e rusticani.

Quindi, dopo diversi giorni dedicati al prelevamento, lavaggio bollitura ed essiccazione al sole dei noccioli, abbiamo iniziato il nostro lavoro.

Per prima cosa, abbiamo disegnato la sagoma del'albero sul pannello con un gessetto.
Poi, i bimbi hanno iniziato a distribuire un generoso strato di colla vinilica sull'albero. 

A questo punto, hanno iniziato a comporre il mosaico di tronco e rami, utilizzando come "tesserine" i noccioli di ciliegia al naturale.
 L'albero così composto è poi stato ricoperto da un nuovo strato di colla, per fissare meglio i noccioli e dare, nel contempo, un bell'effetto lucido.
Ovviamente, subito la colla si vede molto, ma poi, ad asciugatura ultimata, il bianco scompare completamente.

Intanto, siamo andati a preparare foglie e frutti.
Per le foglie, i bimbi hanno dipinto con colore  acrilico verde i noccioli delle albicocche; per i frutti, le ciliegie, hanno dipinto di rosso i noccioli di ciliegia ed anche di rusticano, utilizzando così un po' tutto il materiale che avevamo a disposizione.
Per colorare i noccioli, ogni tecnica  è stata la benvenuta: rotolamento, pennelli, sfregamento tra le mani...!

Quando tutti gli elementi sono stati perfettamente asciutti, siamo andati infine a completare il nostro ciliegio.

Ancora un po' di pazienza fino a completa asciugatura... ed eccolo qua, allegro, colorato e tanto estivo!

Noi lo abbiamo appeso ad una parete fissandovi dietro un nastrino di raso verde con la colla a caldo.

Intanto, vi salutiamo per qualche giorno: domani all'alba partiremo per 8  giorni in montagna, sulle nostre amate Dolomiti.
Non so se avremo la possibilità di connetterci: in caso contrario, ci risentiremo dal 13 luglio in poi.

10 commenti:

  1. Bellissimo ciliegio come sempre bravissimi.
    Buona vacanza a tutti un abbraccio Beatrice e pupi

    RispondiElimina
  2. .....credo proprio che anche io avrei utilizzato la tecnica dello sfregamento tra le mani! quando utilizzavamo i colori a dito ( e ti parlo di quasi 30 anni fa, Giulia aveva poco più di un anno!) mi divertivo come una pazza!
    Buone vacanze e butta un bacio per me alle Dolomiti. Abbiamo trascorso vacanze bellissime, per anni, in Alto Adige, in una piccola valle assolutamente lontana da ogni tipo di turismo.Tommaso la sogna ancora adesso e vorremmo tornarci, un vacanza come allora, con un nipotino a cui far scoprire questi luoghi.Il suo ricordo più bello è legato ai risvegli all'alba per portare, con il "nonno" che ci affittava la casa( meravigliosa famiglia) le mucche al pascolo!
    Un abbraccio grande grande Emanuela

    RispondiElimina
  3. Buone vacanze bimbi felici!!! un abbraccio a tutti. bellissimo l'albero e chissà che mangiata prima!!! elena

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte, carissime!
    Un ultimo salutino prima di spegnere il pc e metterlo in valigia!

    @Emanuela: sarei curiosa di sapere il nome della "vostra" valle: magari, in privato...

    RispondiElimina
  5. ma oltre a fare mosaici, sanno leggere?
    La vedovanza è finita dai, trovati un uomo e lascia crescere i tuoi figli lontani dalle tue maleodoranti sottane

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che sappiano leggere e scrivere come te, se non addirittura meglio, e di sicuro sono più gentili, educati e socievoli. Sei vuoi dare sfogo alla tua condizione di disadattato, ci sono altri blog più adatti. Su questo si celebra la Vita e l'accompagnamento dei figli lungo una strada che non è quella pecoreccia della massa.

      Elimina
    2. Ma come ti permetti!! concordo in tutto con Francesca.... passo e chiudo!

      Elimina
  6. ....ip ip ip a voi tutti....prima di tutto per le vostre vacanze....divertievi. Poi perchè il vostro albero è stupendevolissimooooooo!! BRAVIIIIII!

    RispondiElimina
  7. già il fatto di intervenire in forma anonima mi lascia alquanto perplessa, caro Anonimo.Ma veder trasferiti nelle parole la propria pochezza e lo squallore che si ha dentro, che hai dentro, lo trovo, soprattutto, estremamente triste. Triste per te, soprattutto, perchè sei tu che vivi tanto squallore, dal quale, credi, le persone BELLE non sono minimamente scalfite.
    Emanuela

    RispondiElimina
  8. Siamo tornati da poco dalle vacanze e... ho trovato questi commenti.
    Preferisco astenermi dal rispondere a questo anonimo, ma non posso non ringraziare Francesca, Mariuccia ed Emanuela per l'affetto con il quale hanno replicato. Grazie di cuore, carissime amiche!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...