martedì 4 dicembre 2018

Calendario dell'Avvento 2018: Renne e mollette luminose


Quest'anno siamo particolarmente soddisfatti del nostro calendario dell'Avvento.
Lo abbiamo realizzando (praticamente a costo zero!) partendo da elementi che avevamo già in casa: le mollette luminose che avevo regalato ai ragazzi tra le varie sorpresine della nostra ultima Notte magica, lo scorso agosto; una simpatica fustella a forma di faccina di renna; un lungo listello di legno recuperato dalla barca di Vaiana (festa Oceania, per il 10° compleanno di Mariangela)... un po' di colore acrilico rosso, colla a caldo, pazienza e voglia di giocare con la  fantasia.
Per le renne, abbiamo utilizzato gomma crepla in diversi toni di marrone, occhietti mobili e gomma crepla  rossa glitterata per il naso, come quello di Rudolph, la famosa renna dal naso rosso.

E' un calendario basico nell'uso, che consiste semplicemente nel girare ogni giorno una renna e fare insieme il conto alla rovescia dal primo giorno dii Avvento (quest'anno 2 dicembre) al giorno di Natale.

Vi mostro un po' di lavori in corso.
Fustellatura e composizione delle enne, con colla a caldo.

Prime prove di assemblaggio tra i tre elementi: le renne, il listello e le mollette luminose...

Per scandire i giorni, abbiamo attaccato su ogni renna due numerini dorati: sul retro (la prima parte in vista), il numero corrispondente al giorno di dicembre (2 dicembre, 3 dicembre, 4, 5,... 24 dicembre); sulle orecchie della renna girata di fronte, invece, il conto alla rovescia: - 24, - 23, - 22,,.... -1!
In questo modo, girando ogni giorno una renna, siamo partiti il primo giorno d'Avvento con tutte le renne "di spalle" e terminerermo il 25 dicembre con tutte le renne di fronte.

Intanto, il listello è stato dipinto di rosso.

Al listello asciutto sonno state poi incollate (sempre con colla a caldo) le mollette luminose. Essendo il nostro filo da 20, ne abbiamo aggiunte altre 4 non luminose, così da arrivare a coprire tutti i giorni dell'Avvento.

Il listello con mollette è stato appeso alla parete, 


poi abbiamo completato l'allestimento con un cartello e coperto l'alloggiamento delle pile con una clipart raffigurante la Natività, punto di arrivo della nostra attesa...
Infine abbiamo "pinzato" le renne alle mollette!

L'effetto al buio è proprio carino!

Abbiamo incominciato il conto alla rovescia domenica scorsa, con la prima renna girata da Tommaso appena sveglio...

Vi voglio far vedere, però, come sarà il nostro calendario alla fine, il giorno di Natale!

1 commento:

  1. Siete sempre unici e originali!
    Il vostro calendario dell'avvento e bellissimo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...