mercoledì 23 ottobre 2019

Gite settembrine: Borghetto di Valeggio sul Mincio e Riviera del Conero


Oggi vi "portiamo con noi" in due piacevolissime gite organizzate nel mese di settembre, complice il bel tempo che, quest'anno ci sta accompagnando così a lungo. 
Come anticipato nello scorso post, la nostra giornata in visita al Parco Le Cornelle è proseguita in una seconda tappa.
Ci siamo spostati ai margini del Veneto e siamo stati a visitare BORGHETTO DI VALEGGIO SUL MINCIO, uno de "i borghi più belli d'Italia".
Ed è davvero un posto magico e incantevole: Borghetto è un piccolo villaggio risalente al periodo longobardo, caratterizzato da fortificazioni medievali e famoso per i suoi mulini: i suoi edifici sembrano un tutt’uno con il fiume Mincio, che scorre incastonato tra di essi.  

Le poche case che costituiscono il borgo, gli antichi mulini e il fiume si fondono in un un unico scenario suggestivo ed unico. A fare da cornice il ponte Visconteo, una diga fortificata costruita nel 1393 per volere di Gian Galeazzo Visconti e il castello Scaligero che domina la valle del Mincio dall’alto della sua collina.

Abbiamo salutato Borgetto nel tardo pomeriggio, con la luce ambrata e calda del sole che si approssima al tramonto: un vero spettacolo!


Un paio di settimane dopo...
GITA DOMENICALE SULLA RIVIERA DEL CONERO!
E' il penultimo giorno di settembre, l'autunno ufficialmente è già iniziato, ma la giornata è splendida, e il sole scalda ancora intensamente.
Piccola sosta marchigiana a Senigallia

La celeberrima "Rotonda sul mare" e... troppa voglia di un bagno, seppur fuori stagione!

Riprendiamo la macchina e arriviamo a Marcelli di Numana, dove soggiornammo gli scorsi anni per un paio di nostre vacanze estive.

L'azzurro meraviglioso e intensissimo del mare è un richiamo irresistibile!

Giochi, passeggiate e relax in spiaggia

Salutata la spiaggia, ci spostiamo a Sirolo, da molti definita "la perla dell'Adriatico".

Quant'è bella la nostra Italia!

martedì 15 ottobre 2019

Gita al Parco Le Cornelle (grazie, Sabri!)


Ciao a tutti!
Oggi condividiamo con voi una piacevole giornata settembrina gentilissimamente regalataci dalla nostra "amica di blog e cartoline" Sabri che, lo scorso Natale, ci fece recapitare via mail questo bellissimo regalone a sorpresa: i biglietti per una giornata al Parco Faunistico "Le Cornelle", in provincia di Bergamo.
Ringraziando di cuore Sabri, vi mostriamo la nostra giornata scatto dopo scatto.

Pappagalli e altri pennuti


I rinoceronti

Mamma e cucciolo tapiro

Suricati

Gru coronata e canguro

Leopardo delle nevi

Pinguini

Giraffe

Elefanti

Iene striate, testuggini delle Seichelles, sitatunga e cicogna

Rettili: iguana rinoceronte, pitone reticolato, pitone reticolato albino, pitone verde arboricolo.

Nella selva tropicale... alligatori,

fenicotteri rosa e rossi

E poi... loro maestà. tigre e leone!
Questi due animali, in particolare, così assopiti e inquieti in un contesto così lontano dal loro habitat naturale, ci hanno fatto molta pena e tenerezza...

Gibboni

Zebre

Terminiamo con alcuni animali che, di mettersi in posa al nostro passaggio e farsi ammirare, non avevano proprio voglia: siaminghi, ghepardo, leopardo nebuloso...

...cammello, panterina e ippopotami.

Ancora grazie a Sabri per questa piacevolissima e stimolante giornata in famiglia.

Nel prossimo post vi mostreremo la seconda tappa della nostra giornata.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...